Milano, dirotta e incendia autobus con a bordo scolaresca: arrestato | T-Mag | il magazine di Tecnè

Milano, dirotta e incendia autobus con a bordo scolaresca: arrestato

Un uomo – Ousseynou Sy, 47 anni, senegalese di origine ma italiano dal 2004 – ha sequestrato prima un autobus, con a bordo 51 ragazzini della scuola media Vailati di Crema, per poi incendiarlo, una volta bloccato dai carabinieri mentre stava percorrendo la strada provinciale 415 all’altezza di San Donato Milanese, in provincia di Milano. «Voglio farla finita, vanno fermate le morti nel Mediterraneo», avrebbe detto ai carabinieri l’uomo, secondo una prima ricostruzione dei fatti. Sy avrebbe poi minacciato di uccidersi. Tra i ragazzini e gli insegnati sequestrati dal 47enne, ci sarebbero alcuni intossicati. Dodici bambini e due adulti sono all’ospedale. I ragazzi sono tutti in codice verde, solo un adulto è in codice giallo. Sul posto sono intervenute numerose ambulanze e anche l’elisoccorso. Osseynou ha dei precedenti penali.

 

Scrivi una replica

News

Brexit, Timmermans: «Johnson è il benvenuto»

«Non credo che il carattere o l’atteggiamento di Boris Johnson faccia la differenza. Quando c’è un nuovo primo ministro, in qualsiasi Stato membro o Paese,…

23 Lug 2019 / Nessun commento / Leggi tutto »

Trump: «Congratulazioni a Johnson»

«Congratulazioni a Boris Johnson che diventa il nuovo primo ministro del Regno Unito. Sarà grande!». Lo ha scritto sul proprio profilo Twitter il presidente degli…

23 Lug 2019 / Nessun commento / Leggi tutto »

Gran Bretagna, Johnson nuovo leader dei Tory. Domani premier

Boris Johnson è il nuovo leader dei Tory e dalla giornata di mercoledì 24 luglio sarà lui a succedere a Theresa May nel ruolo di…

23 Lug 2019 / Nessun commento / Leggi tutto »

Vaccini: aumentano le coperture, ma preoccupa mancato obiettivo contro morbillo-parotite-rosolia

Sono cresciute nel 2018, le coperture vaccinali dei bambini e degli adolescenti in Italia rispetto al 2017. Nella maggior parte delle Regioni la copertura a 24 mesi…

23 Lug 2019 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia