Perù, l’ex presidente Alan García si è suicidato mentre la polizia cercava di arrestarlo | T-Mag | il magazine di Tecnè

Perù, l’ex presidente Alan García si è suicidato mentre la polizia cercava di arrestarlo

L’ex presidente peruviano, Alan García, è morto, poco dopo essersi sparato mentre la polizia cercava di arrestarlo nella sua casa a Lima. Inutile l’intervento di emergenza al quale è stato sottoposto nell’ospedale Casimiro Ulloa. Aveva 69 anni. García era accusato di aver accettato tangenti dall’azienda edile brasiliana Odebrecht. García è stato presidente del Perù dal 1985 al 1990 e dal 2006 al 2011.

 

Scrivi una replica

News

Europee 2019, intention poll Tecnè: Pd davanti al Movimento 5 stelle

Alle elezioni Europee, la Lega avrebbe ottenuto tra il 26 e il 30% delle preferenze. Secondo, il Partito democratico con il 20,5 e il 24,5%…

26 Mag 2019 / Nessun commento / Leggi tutto »

Europee 2019, alle 19 ha votato il 43,84% degli aventi diritto

Alle elezioni Europee, alle ore 19, ha votato il 43,84% degli aventi diritto. Lo ha reso noto il ministero dell’Interno. Il dato è in aumento…

26 Mag 2019 / Nessun commento / Leggi tutto »

Europee, Di Maio: «Non cambieranno gli equilibri del Parlamento italiano»

«Non ho mai capito perché le elezioni europee dovrebbero cambiare il Parlamento italiano». Lo ha detto il ministro del Lavoro e dello Sviluppo economico, Luigi…

24 Mag 2019 / Nessun commento / Leggi tutto »

Governo, Giorgetti: «Non chiederemo un rimpasto»

«Non chiederemo rimpasti». Lo ha detto il sottosegretario della Lega alla presidenza del Consiglio, Giancarlo Giorgetti, intervenendo a margine di un incontro pubblico a Induno…

24 Mag 2019 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia