Cina, Weibo censura Leica per uno spot che cita le proteste di piazza Tienanmen | T-Mag | il magazine di Tecnè

Cina, Weibo censura Leica per uno spot che cita le proteste di piazza Tienanmen

Weibo – una piattaforma di microblogging cinese – ha censurato Leica, la società tedesca di macchine fotografiche, a causa di uno spot in cui venivano mostrate le proteste di piazza Tienanmen del 1989 contro il governo cinese. Dopo la pubblicazione del video su YouTube, Weibo ha oscurato tutti i contenuti che contenessero il nome Leica. Agli utenti, che tentano di pubblicare un post contenente la parola Leica, viene mostrato un messaggio secondo cui il contenuto che si cerca di postare violerebbe le leggi cinesi o le linee guida di Weibo.

 

Scrivi una replica

News

Europee 2019, intention poll Tecnè: Lega primo partito

Alle Europee 2019, la Lega è il primo partito italiano, con il 26-30% delle preferenze. Questo è quanto emerge dall’intention poll condotto da Tecnè per…

26 Mag 2019 / Nessun commento / Leggi tutto »

Europee 2019, intention poll Tecnè: Pd davanti al Movimento 5 stelle

Alle elezioni Europee, la Lega avrebbe ottenuto tra il 26 e il 30% delle preferenze. Secondo, il Partito democratico con il 20,5 e il 24,5%…

26 Mag 2019 / Nessun commento / Leggi tutto »

Europee 2019, alle 19 ha votato il 43,84% degli aventi diritto

Alle elezioni Europee, alle ore 19, ha votato il 43,84% degli aventi diritto. Lo ha reso noto il ministero dell’Interno. Il dato è in aumento…

26 Mag 2019 / Nessun commento / Leggi tutto »

Europee, Di Maio: «Non cambieranno gli equilibri del Parlamento italiano»

«Non ho mai capito perché le elezioni europee dovrebbero cambiare il Parlamento italiano». Lo ha detto il ministro del Lavoro e dello Sviluppo economico, Luigi…

24 Mag 2019 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia