Debito pubblico, Visco: «Occorre una strategia credibile per ridurlo» | T-Mag | il magazine di Tecnè

Debito pubblico, Visco: «Occorre una strategia credibile per ridurlo»

Lo spread tra Btp italiani e Bund tedeschi «è sopra 270 punti base, più del doppio del livello di inizio 2018, prima delle elezioni politiche» e l’alto livello del debito pubblico «espone l’Italia alla volatilità del mercato finanziario». Lo ha detto il governatore della Banca d’Italia, Ignazio Visco, nel suo intervento al Aaron Istituto dei Herliza, in Israele. Secondo Visco, «una credibile strategia di ridurre il livello del debito nel medio termine non può più essere rinviata», anche perché «se l’aumento degli interessi persiste peserà inevitabilmente sul costo del debito».

 

Scrivi una replica

News

Europee, Di Maio: «Non cambieranno gli equilibri del Parlamento italiano»

«Non ho mai capito perché le elezioni europee dovrebbero cambiare il Parlamento italiano». Lo ha detto il ministro del Lavoro e dello Sviluppo economico, Luigi…

24 Mag 2019 / Nessun commento / Leggi tutto »

Governo, Giorgetti: «Non chiederemo un rimpasto»

«Non chiederemo rimpasti». Lo ha detto il sottosegretario della Lega alla presidenza del Consiglio, Giancarlo Giorgetti, intervenendo a margine di un incontro pubblico a Induno…

24 Mag 2019 / Nessun commento / Leggi tutto »

Di Maio: «Spesa per istruzione e ricerca fuori dal calcolo del deficit»

I vincoli di bilancio previsti dall’Unione europea «sono da cambiare per alcune voci di spesa, come università, istruzione, ricerca cioè per gli investimenti in deficit…

24 Mag 2019 / Nessun commento / Leggi tutto »

Brexit, Macron: «Rapido chiarimento»

Il presidente francese Emmanuel Macron ha reso omaggio agli sforzi della premier britannica Theresa May, la quale ha annunciato le dimissioni per il7 giugno. Stando…

24 Mag 2019 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia