Debito pubblico, Visco: «Occorre una strategia credibile per ridurlo» | T-Mag | il magazine di Tecnè

Debito pubblico, Visco: «Occorre una strategia credibile per ridurlo»

Lo spread tra Btp italiani e Bund tedeschi «è sopra 270 punti base, più del doppio del livello di inizio 2018, prima delle elezioni politiche» e l’alto livello del debito pubblico «espone l’Italia alla volatilità del mercato finanziario». Lo ha detto il governatore della Banca d’Italia, Ignazio Visco, nel suo intervento al Aaron Istituto dei Herliza, in Israele. Secondo Visco, «una credibile strategia di ridurre il livello del debito nel medio termine non può più essere rinviata», anche perché «se l’aumento degli interessi persiste peserà inevitabilmente sul costo del debito».

 

Scrivi una replica

News

Germania: nel primo trimestre 2020 Pil giù del 2,2%

Il Pil tedesco ha registrato nel primo trimestre dell’anno una contrazione del 2,2%, così come anticipato nella stima preliminare. Si tratta dei primi effetti della…

25 Mag 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, fine del lockdown in Spagna

Da oggi la Spagna allenta ulteriormente le misure restrittive per contenere la diffusione del coronavirus, ma ciò avverrà gradualmente. Alcune regioni, tra le più colpite…

25 Mag 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, nove italiani su dieci hanno usato la mascherina durante la cosiddetta Fase 1

«L’89,1% delle persone di 18 anni e più riferisce di aver fatto uso di mascherine» durante la cosiddetta Fase 1. Lo rende noto l’ISTAT, diffondendo…

25 Mag 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

Emergenza sanitaria, al via i test sierologici: coinvolti duemila comuni

La Croce Rossa italiana ha iniziato oggi a chiamare i cittadini individuati nel campione di 150.000 soggetti ai quali verrà effettuato il test sierologico per…

25 Mag 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia