Mps, chiesta condanna per gli ex vertici dell’istituto di credito | T-Mag | il magazine di Tecnè

Mps, chiesta condanna per gli ex vertici dell’istituto di credito

Una condanna degli ex vertici di Mps Giuseppe Mussari, Antonio Vigni e Gianluca Baldassarri rispettivamente a 8 anni e 4 milioni di multa per i primi due e e a 6 anni e 1.5 milioni di multa per il terzo è stata chiesta ieri dai pm di Milano, nell’ambito del processo a 16 imputati con al centro le operazioni Santorini e Alexandria, Fresh e Chianti Classico. Chiesta la condanna di Nomura e di Deutsche Bank AG, con la confisca di 444,8 milioni per il primo istituto e di 440,9 milioni per il secondo. Chiesta anche la condanna a 1,8 milioni di multa per entrambe le banche.

 

Scrivi una replica

News

Coronavirus, la Uefa ha deciso: Inter-Ludogorets a porte chiuse

La Uefa ha deciso che la partita di Europa League tra Inter e Ludogorets, in programma giovedì 27 febbraio alle 21, si disputerà a San…

24 Feb 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, quinta vittima in Italia. 219 contagi accertati

Si aggrava il bilancio delle vittime da coronavirus in Italia. Infatti, il capo della Protezione Civile, Angelo Borrelli, ha reso noto che la quinta vittima…

24 Feb 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, 833 casi in Corea del Sud

Continua a spaventare il Coronavirus in Corea del Sud, dove sono stati registrati nuovi 70 casi, facendo così il bilancio a quota 833.…

24 Feb 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, quarto decesso in Italia

Il coronavirus in Italia ha fatto la sua quarta vittima. Si tratta di un uomo di 84 anni che era ricoverato a Bergamo all’ospedale “Papa…

24 Feb 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia