Elezioni europee, la Commissione chiarisce: vietato dare risultati ufficiali prima della chiusura dei seggi, non exit poll | T-Mag | il magazine di Tecnè

Elezioni europee, la Commissione chiarisce: vietato dare risultati ufficiali prima della chiusura dei seggi, non exit poll

«Gli Stati membri devono garantire che non siano pubblicati i risultati ufficiali delle elezioni europee prima della chiusura dei seggi» in tutti i paesi, quindi «alle 23 di domenica». Discorso diverso è quello che riguarda «la pubblicazione sui media degli “exit poll” e dei risultati di altri sondaggi». Lo ha chiarito oggi a Bruxelles la portavoce della Commissione europea Mina Andreeva, durante il tradizionale briefing per la stampa.

 

Scrivi una replica

News

Corea del Sud: «Trump e Kim trattano su un terzo summit»

«Usa e Corea del Nord lavorano a colloqui dietro le quinte per un terzo vertice bilaterale tra Donald Trump e Kim Jong-un, col processo di…

26 Giu 2019 / Nessun commento / Leggi tutto »

Corte dei Conti: «Ripercussioni gravi da taglio tasse»

«Un riordino delle deduzioni fiscali e un riassetto delle tasse è una priorità, ma lo “shock fiscale” evocato da alcuni, senza coperture nel breve termine,…

26 Giu 2019 / Nessun commento / Leggi tutto »

Corte dei Conti: «Preoccupa la spesa statale»

«Elementi ulteriori di preoccupazione e nuove tensioni sembrano emergere da una attenta lettura delle tendenze della spesa statale». Lo ha detto il presidente di coordinamento…

26 Giu 2019 / Nessun commento / Leggi tutto »

Titoli di Stato: spread Btp/Bund a 247 punti

All’avvio dei mercati finanziari lo spread tra Btp e Bund si è attestato a quota 247 punti.…

26 Giu 2019 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia