Cina, Pechino: «A Hong Kong la più grave situazione dal 1997» | T-Mag | il magazine di Tecnè

Cina, Pechino: «A Hong Kong la più grave situazione dal 1997»

«La più grave dal suo ritorno sotto la sovranità cinese» nel 1997. Lo ha detto il capo dell’ufficio di gabinetto di Pechino, responsabile per gli affari di Hong Kong, Zhang Xiaoming, commentando la situazione a Hong Kong, dove le proteste contro il governo cinese sono in corso da diverse settimane. Intervenendo ad un seminario a Shenzhen, Zhang ha aggiunto che Pechino è «molto preoccupata» e che «sta valutando le decisioni da prendere, a tutti i livelli».

 

Scrivi una replica

News

Eurozona, il Parlamento europeo ha approvato la nomina di Lagarde a presidente della BCE

La nomina di Christine Lagarde a presidente della Banca centrale europea è stata approvata dalla plenaria del Parlamento europeo. I parlamentari hanno votato a scrutinio…

17 Set 2019 / Nessun commento / Leggi tutto »

Germania, indice Zew sale a -22,5 punti

L’Indice Zew che monitora la fiducia degli investitori in Germania, a settembre è risalito a -22,5 punti dai -44,1 di agosto. Gli analisti avevano previsto…

17 Set 2019 / Nessun commento / Leggi tutto »

Pd, Salvini: «Che pena, Renzi. Cosa non si fa per non salvare la poltrona»

«Prima incassa posti e ministeri, poi fonda un “nuovo” partito per combattere Salvini». Lo ha scritto su Twitter il leader della Lega, Matteo Salvini, commentando…

17 Set 2019 / Nessun commento / Leggi tutto »

Pd, Franceschini: «Renzi è un grosso problema»

«Renzi? Oggi è un grosso problema». Lo ha detto il ministro dei Beni Culturali, Dario Franceschini, replicando alla sua omologa tedesca Michelle Muentefering, che gli…

17 Set 2019 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia