Governo, Codacons: «Stangata da 1.200 euro a famiglia con aumento Iva» | T-Mag | il magazine di Tecnè

Governo, Codacons: «Stangata da 1.200 euro a famiglia con aumento Iva»

La crisi di Governo costerà miliardi di euro all’economia italiana, e porterà in prima battuta all’aumento delle aliquote Iva a partire dal 2020. Lo afferma il Codacons. «Se davvero saranno sciolte le Camere e si andrà a nuove elezioni sarà materialmente impossibile rispettare le scadenze economiche e trovare le risorse per evitare l’aumento dell’Iva che scatterà nel 2020, aumento che pare oramai inevitabile e che determinerà, a regime, una stangata da circa 1.200 euro a famiglia – spiega il presidente Carlo Rienzi – Già oggi la crisi di Governo sta bruciando miliardi di euro, con lo spread tra Btp e Bund schizzato a 237 punti base e la Borsa che affonda. Su tale situazione pesa poi l’incognita delle agenzie di rating che, alla luce degli ultimi avvenimenti politici, potrebbero penalizzare il giudizio sull’economa italiana, con tutte le conseguenze del caso».

 

Scrivi una replica

News

Dl Imprese, il Senato dà il via libera alla fiducia: il testo è legge

Il Senato ha confermato la fiducia al governo sul decreto legge Imprese. I voti a favore sono stati 156, quelli contrari 119. Il testo è…

4 Giu 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, in Russia superati i 440mila casi

Sono oltre 440mila i casi accertati di Covid-19 in Russia, dove si contano anche 5.384 morti.…

4 Giu 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, in Brasile oltre 584mila contagi e 32mila morti

Continua a crescere il numero di contagiati da coronavirus in Brasile, dove ora i casi accertati sono oltre 584mila. Le morti invece, hanno superato le…

4 Giu 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, 6,5 milioni di casi accertati nel mondo

L’epidemia di coronavirus conta più di 6,5 milioni di contagiati nel mondo, mentre i morti hanno superato quota 386mila.…

4 Giu 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia