«Italia ancora ultima per la spesa in sviluppo e ricerca» | T-Mag | il magazine di Tecnè

«Italia ancora ultima per la spesa in sviluppo e ricerca»

L’Italia investe meno degli altri Paesi Ue in ricerca e sviluppo. A ricordarlo è stato il presidente del Cnr, Massimo Inguscio, intervenendo durante la presentazione del Rapporto 2019 sulla Ricerca alla presenze del presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, e dei ministri dell’istruzione Lorenzo Fioramonti, dell’innovazione Paola Pisano e della Famiglia Elena Bonetti. Seppure in crescita, dall’1% del 2000 all’1,4% del 2016, la spesa in sviluppo e ricerca in rapporto al Prodotto interno lordo rimane tra le più basse nell’Ue, dove la media è del 2%.

 

Scrivi una replica

News

Commercio, Trump: «Stati Uniti pronti a firmare un accordo con il Regno Unito»

«Gli Stati Uniti sono pronti a firmare un grande accordo commerciale con la Gran Bretagna, dove c’è un ottimo primo ministro». Lo ha detto il…

21 Gen 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

Cultura, è morto il filosofo Emanuele Severino: aveva 90 anni

Emanuele Severino, considerato tra i più grandi filosofi contemporanei, è morto il 17 gennaio, a Brescia. La notizia della sua morte è stata resa nota…

21 Gen 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

Terrorismo, identificato il nuovo leader del gruppo Stato islamico

Secondo quanto riferito dal Guardian, l’intelligence occidentale avrebbe identificato il nuovo leader dell’Isis, il “califfo” Abu Ibrahim. Si tratterebbe di Amir Mohammed Abdul Rahman al-Mawli…

21 Gen 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

Stati Uniti, Trump: «Conclusi accordi commerciali straordinari con Cina, Messico e Canada»

«Abbiamo concluso accordi straordinari sul commercio con la Cina da una parte, e Messico e Canada dall’altra, i migliori accordi di sempre». Lo ha detto…

21 Gen 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia