Lavoro, 2,5 milioni di lavoratori stranieri producono il 9% del Pil | T-Mag | il magazine di Tecnè

Lavoro, 2,5 milioni di lavoratori stranieri producono il 9% del Pil

«La ricchezza prodotta dai lavoratori stranieri è pari a 139 mld (9% della ricchezza nazionale.Per l’Istat 2018,i lavoratori stranieri sono 2.455.000 (10,6% occupati).L’incidenza dei lavoratori stranieri da 7,9% del 2009 a 10,3% del 2014, per poi stabilizzarsi negli ultimi 5 anni. Nell’ultimo anno: +1,3% occupati stranieri, +0,8% quelli italiani,+0,6% tasso di occupazione in entrambi i casi. Negli ultimi 10 anni l’ immigrazione in Italia è scesa: nel 2010 i nuovi Permessi di Soggiorno erano 600mila,nel 2018 si sono più che dimezzati.I Permessi per Lavoro da 360mila del 2010 a meno di 14 mila del 2018». È quanto rilevato dalla Fondazione Leone Moressa.

 

Scrivi una replica

News

Coronavirus, Conte: «Ci sono le condizioni per proseguire lo stato d’emergenza dopo il 31 luglio»

«Ragionevolmente, ci sono le condizioni per proseguire lo stato di emergenza per il coronavirus dopo il 31 luglio». Lo ha detto il presidente del Consiglio,…

10 Lug 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, la presidente ad interim della Bolivia è risultata positiva

La situazione continua ad essere preoccupante in America Latina e la presidente ad interim della Bolivia, Jeanine Anez, ha annunciato di essere risultata positiva ad…

10 Lug 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

Corea del Sud, trovato morto il sindaco di Seul

Un biglietto di scuse e di ringraziamento «a tutti coloro che hanno fatto parte della mia vita» è stato trovato nella residenza del sindaco di…

10 Lug 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

Bankitalia: «Nel 2020 il Pil italiano dovrebbe contrarsi del 9,5%»

Nel 2020, il Prodotto interno lordo italiano dovrebbe contrarsi del 9,5%, «in uno scenario di base, in cui si presuppone che la diffusione della pandemia…

10 Lug 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia