Giustizia, Di Maio: «La nostra riforma sulla prescrizione dal 1° gennaio diventa legge» | T-Mag | il magazine di Tecnè

Giustizia, Di Maio: «La nostra riforma sulla prescrizione dal 1° gennaio diventa legge»

«Sulla prescrizione credo sia opportuno mettere le cose in chiaro. La nostra riforma dal 1° gennaio diventa legge». Lo ha scritto su Facebook il cpao politico del Movimento 5 stelle, Luigi Di Maio. «Su questo non discutiamo. Se qualcuno sbaglia deve pagare, non può farla franca perché il processo si è dilungato. Dalle dichiarazioni di ieri ho capito che il Pd vorrebbe votare una legge con Salvini e Berlusconi per far tornare la prescrizione com’era ideata da Berlusconi. Sarebbe un Nazareno 2.0, ma avrò capito male io…», ha aggiunto.

 

Scrivi una replica

News

Fisco, accordo governo-sindacati sul taglio del cuneo per i lavoratori dipendenti

In occasione di una delle prossime riunioni del Consiglio dei ministri, sarà approvato il provvedimento di legge che prevede, dal 1° luglio 2020, di tagliare…

17 Gen 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

Cultura, il 25 marzo sarà la giornata nazionale dedicata a Dante

Il 25 marzo sarà la giornata nazionale dedicata a Dante Alighieri. A deciderlo è stato il Consiglio dei ministri su proposta del ministro per i…

17 Gen 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

Caso Gregoretti, il 20 gennaio voto sull’autorizzazione a procedere nei confronti di Salvini

Il 20 gennaio un evento monopolizzerà la giornata: il voto della Giunta per le immunità del Senato che dovrà concedere (o meno) l’autorizzazione a procedere…

17 Gen 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

Venezuela, il Guatemala interrompe le relazioni

Alejandro Giammattei, nuovo presidente del Guatemala, ha deciso di interrompere le relazioni con il Venezuela di Nicolas Maduro. Giammattei ha comunicato la sua scelta, per…

17 Gen 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia