«Monitor Italia», il consenso ai partiti e la fiducia nel governo | T-Mag | il magazine di Tecnè

«Monitor Italia», il consenso ai partiti e la fiducia nel governo

Se le Sardine si presentassero alle elezioni si attesterebbero all’11,4% e farne le spese sarebbero soprattutto Pd e M5s. Il sondaggio Tecnè per l’Agenzia Dire

di Redazione

La Lega perde lo 0,5% rispetto al 20 dicembre 2019, ma resta saldamente primo partito in Italia, con il 31,9% dei consensi. Segue, seppur distanziato, il Pd, che guadagna lo 0,2% (19,3%), mentre il M5s arretra al 15,4% e Fratelli d’Italia cresce leggermente al 10,6%. È quanto emerge dall’ultimo Monitor Italia realizzato dall’istituto di ricerca Tecnè per l’Agenzia Dire. Forza Italia si colloca all’8,1% (+0,4%), Italia Viva registra un 3,9% (-0,1%). La Sinistra sale al 2,7% (+0,3%), Azione cala al 2,1% (-0,1%), i Verdi passano all’1,7% (+0,2%) e +Europa all’1,6% (-0,2%). Altri partiti raccolgono il 2,7% delle preferenze (+0,2%). L’area dell’astensione e degli incerti si attesta al 43,3% (+0,4%).

Secondo l’ultima rilevazione di Tecnè sale leggermente la quota di quanti dicono di avere fiducia nel governo, dal 26,3% del 20 dicembre al 26,5% di oggi. Ma aumenta anche la percentuale di chi dichiara di non avere fiducia, attestandosi oggi al 69,2%, mentre il 4,3% è senza opinione.

Cosa accadrebbe, però, se il movimento delle Sardine si presentasse alle elezioni? Con l’11,4% dei consensi, sarebbe la quarta forza nazionale e a farne le spese sarebbero soprattutto i due principali partiti che sostengono il governo Conte, il Movimento 5 Stelle che scenderebbe al 12% (dal 15,4% senza Sardine) e il Pd al 14,9% (dal 19,3%).

La maggior parte dei voti al movimento delle Sardine, non a caso, arriverebbe proprio da Partito democratico (35%) e M5s (27%), nulla dall’area del centrodestra. Un 15% arriverebbe complessivamente invece 15% da Italia Viva, Azione, +Europa, Verdi, Sinistra.

NOTA METODOLOGICA
Campione di 1.000 casi, rappresentativo della popolazione maggiorenne italiana, articolato per sesso, età, area geografica
Estensione territoriale: intero territorio nazionale
Interviste effettuate il 9-10 gennaio 2020 con metodo Cati, Cami, Cawi
Totale contatti: 4.944 (100%) – rispondenti: 1.000 (20,2%) – rifiuti/sostituzioni: 3.944 (79,8%)
Margine di errore +/-3,1%
Soggetto che ha realizzato il sondaggio: Tecnè srl
Committente: Agenzia DIRE
Il documento completo sul sito: sondaggipoliticoelettorali.it

 

1 Commento per “«Monitor Italia», il consenso ai partiti e la fiducia nel governo”

  1. […] Presentiamo l’ultimo sondaggio Tecnè. La rilevazione è stata pubblicata dall’Agenzia Dire l’11 gennaio 2020. […]

Scrivi una replica

News

Coronavirus, deceduto anziano in Emilia-Romagna: adesso le vittime sono 12

Adesso sono 12 i morti causati dal nuovo coronavirus in Italia: l’ultima vittima è un uomo di 70 anni, cittadino lombardo, deceduto in Emilia-Romagna. Anche…

26 Feb 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, Moody’s taglia le stime di crescita del Pil mondiale

Il Prodotto interno lordo globale «subirà un impatto di quasi un punto percentuale (annualizzato) nel primo trimestre, e rallenterà di 0,4 punti percentuali fino al…

26 Feb 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

Ue, Dombrovskis: «Sui conti pubblici italiani saremo comprensivi»

Sui conti pubblici la Commissione europea potrebbe avere un occhio di riguardo per l’Italia, a causa del nuovo coronavirus. La rassicurazione è arrivata dal vicepresidente…

26 Feb 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, prosegue l’organizzazione delle Olimpiadi di Tokyo

Nonostante l’allarme coronavirus, il Giappone prosegue nell’organizzazione dei giochi olimpici di Tokyo, in programma dal 24 luglio al 9 agosto 2020. «Il nostro lavoro è…

26 Feb 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia