Ambiente | T-Mag | il magazine di Tecnè

Ambiente, Onu: “Il cambiamento climatico è innegabile”

“Il cambiamento climatico è innegabile e le azioni per contrastarlo non possono essere fermate”. Così il segretario generale delle Nazioni Unite, Antonio Guterres, aprendo un incontro ad alto livello al Palazzo di Vetro sul rapporto tra clima e sviluppo sostenibile. “Ogni mese sempre più Paesi trasformano gli impegni presi a Parigi in piani di azione […]

Oms: “Ogni anno l’inquinamento ambientale uccide 1,7 milioni di bambini”

Nel mondo, ogni anno, l’inquinamento ambientale, le cause ambientali e l’igiene inadeguata uccidono 1,7 milioni di bambini sotto i cinque anni. Lo stima l’OMS, l’Organizzazione Mondiale della Sanità, in due rapporti. Nel primo dossier, Inheriting a Sustainable World: Atlas on Children’s Health and the Environment, l’OMS scrive che le principali cause di decesso dei bambini […]

Quanto ci interessa (davvero) del cambiamento climatico?

global_warming

A parole siamo tutti, chi più chi meno, interessati ai temi ambientali. Salvaguardare il mondo è considerata oggi una priorità, molto più da quando la comunità scientifica ha aggiunto informazioni al riguardo e aggiornato dati. Ma quanto ne sappiamo davvero? Surriscaldamento globale, inquinamento, polveri sottili: concetti che abbiamo assimilato, ma di cui conosciamo poche e […]

Le conseguenze dell’inquinamento in Italia e in Europa

industry-1761801_1280

L’inquinamento dell’aria, secondo le ultime rilevazioni dell’Istat è tra i problemi più avvertiti dalle famiglie italiane nel 2016. La preoccupazione per il fattore ambientale è dunque aumentata rispetto allo scorso anno, passando dal 36,7% al 38%, preoccupando appena meno della criminalità (che scende dal 41,1% al 38,9%). Del resto, si tratta di una preoccupazione giustificata. […]

Ue, ogni anno l’inquinamento causa la morte prematura di 467mila persone

Ogni anno, in Europa, l’inquinamento causa la morte prematura di 467mila persone. Lo rende noto l’EEA, l’Agenzia europea per l’ambiente, attraverso la diffusione del Rapporto Qualità dell’aria in Europa 2016. Il dossier offre una panoramica aggiornata e un’analisi della qualità dell’aria in Europa per il periodo 2000-2014 sulla base di dati raccolti da stazioni di […]

Ambiente, il 2016 potrebbe diventare l’anno più caldo di sempre

Il 2016 potrebbe diventare l’anno più caldo della storia. Lo prevede la WMO – l’agenzia meteorologica delle Nazioni Unite – in un rapporto preliminare diffuso oggi, lunedì 14 novembre 2016, in occasione della Conferenza Onu sul clima di Marrakech (Cop22). Il rapporto definitivo verrà pubblicato all’inizio del 2017. Secondo la WMO, la temperatura globale nel […]

Ambiente, l’accordo di Parigi è entrato ufficialmente in vigore

L’accordo di Parigi sul clima mondiale è ufficialmente entrato in vigore oggi, venerdì 4 novembre 2016. Sottoscritto da 195 Paesi lo scorso dicembre nel corso della 21esima Conferenza delle Nazioni Unite sui cambiamenti climatici (COP21), “l’accordo – spiega la Commissione europea sul proprio sito – definisce un piano d’azione globale, inteso a rimettere il mondo […]

Il terremoto che ha colpito il Centro Italia

terremoto_norcia

Il terremoto di domenica 30 ottobre registrato nella provincia di Perugia (alle ore 7.40, magnitudo 6.5, epicentro vicino Norcia, avvertito a Roma e in altre regioni d’Italia) ha colpito una vasta area (comprendente diversi Comuni tra cui Norcia, Castelluccio, Castelsantangelo sul Nera, Preci, Arquata del Tronto, Ussita, Visso, Amatrice e Tolentino), già interessata dai precedenti […]

Terremoto, alle 17 il Consiglio dei ministri straordinario

È in programma per oggi alle 17 il Consiglio dei ministri straordinario dopo il terremoto di magnitudo 6.5 registrato nel Centro Italia nella mattinata di domenica 30 ottobre 2016.

La fragilità del territorio italiano

terremoto

Si ritiene che l’evento sismico dell’altro giorno che ha colpito la provincia di Macerata, nelle Marche (a Visso, Camerino e Ussita i maggiori disagi, nel complesso circa cinquemila persone sfollate nelle zone interessate), potrebbe essere collegato a quello del 24 agosto che ha letteralmente raso al suolo Amatrice e Arquata del Tronto, tramite la formazione […]

News

Francia, nel 2016 il Pil è cresciuto dell’1,1% rispetto all’anno precedente

Nel quarto trimestre del 2016, il Prodotto interno lordo della Francia è cresciuto sia su base trimestrale (+0,4%) quanto su quella annuale (+1,1%). Lo ha…

24 Mar 2017 / Nessun commento / Leggi tutto »

Portogallo, nel 2016 rapporto tra deficit e Pil in calo al 2,1%

Nel 2016, il rapporto tra il deficit e il Prodotto interno lordo portoghese era pari al 2,1%, in calo dopo il 4,4% dell’anno precedente. Lo…

24 Mar 2017 / Nessun commento / Leggi tutto »

Gentiloni: “Non vogliamo un’ Europa divisa”

“Non vogliamo una Europa divisa, l’Europa è unita e indivisibile, ma vogliamo anche andare avanti su una idea comune di Europa, in aree ad esempio…

24 Mar 2017 / Nessun commento / Leggi tutto »

Dombrovskis: “L’Italia ha una ripresa modesta”

“L’Italia avrà quest’anno una crescita di circa l’1%. E’ una ripresa modesta, è molto importante rimanere in rotta rispetto alla traiettoria fiscale e di riforme”.…

24 Mar 2017 / Nessun commento / Leggi tutto »
Facebook
Twitter
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia