Approfondimenti | T-Mag | il magazine di Tecnè

Eurozona: aumentano ordini e occupazione

eurozona

La crescita economica dell’Eurozona ha acquisito maggiore slancio, mettendo a segno ottimi risultati anche dal punto di vista occupazionale. Nel primo caso si parla di un valore record in quasi sei anni, nel secondo, invece, del miglior risultato dell’ultimo decennio. È quanto sottolinea Markit Economics nell’introduzione alla consueta indagine PMI, relativa al mese di marzo. […]

Export extra-Ue in crescita su base annua

trasporto_merci

A febbraio la dinamica congiunturale del commercio italiano con i Paesi al di fuori dell’Unione europea è stata negativa. Entrambi i flussi hanno infatti riportato una contrazione rispetto a gennaio, più marcata per l’export e vicina allo zero per l’import. A determinare il calo delle esportazioni di febbraio rispetto al mese precedente – pari al […]

Torna a crescere la spesa per i beni alimentari

food-1836675_1280

Quella destinata ai prodotti alimentari ha rappresentato una delle voci di spesa più importanti per le famiglie italiane, anche durante la crisi economica. Un’indagine realizzata dal CENSIS per Nestlé Italia – Il futuro dell’alimentazione: tra stili di vita contemporanei e nuovi modelli di fruizione – rivela che la quota di spesa alimentare sul totale dei […]

Il ruolo degli investimenti nella ripresa mondiale

business-1850173_1280

Il 2017 potrebbe essere seriamente l’anno di svolta per l’economia globale. Nel primo trimestre dell’anno in corso il Pil potrebbe infatti esser cresciuto del 3,5% secondo Morgan Stanley, ottenendo un contributo positivo sia dai Paesi avanzati che da quelli emergenti. Secondo la Congiuntura Flash del Centro Studi Confindustria la chiave della ripresa sono gli investimenti […]

Giovani: sempre più difficile diventare autonomi

NEET

È sempre più difficile per i giovani italiani garantirsi un’indipendenza economica. Se infatti nel 2004 servivano dieci anni per diventare autonomi (divenendoci quindi intorno ai 30), nel 2020 ne potrebbero servire 18 e nel 2030 addirittura 28. È questo l’allarme principale su cui si concentra il Rapporto 2017 sul “Divario generazionale tra conflitti e solidarietà” […]

L’Italia nello scenario mondiale dell’automotive

auto-1432557_1280

Nel corso degli ultimi dieci anni il mondo dell’automotive è cambiato molto e non solo in termini di design, di motoristica o di componentistica – come si può osservare guardando gli ultimi modelli in strada – ma anche dal punto di vista del mercato stesso. Secondo il Sace, infatti, mentre fino ad un decennio fa […]

Giornata mondiale dell’acqua. I numeri in Italia

acqua_potabile

In occasione della Giornata mondiale dell’acqua, istituita dall’ONU e celebrata ogni 22 marzo, l’ISTAT ha condotto uno studio sulle principali statistiche sulle risorse idriche. L’istituto nazionale di statistica ha evidenziato come per l’anno 2012 nelle diverse forme di utilizzo, diretto e indiretto dell’acqua, per le principali macro attività (usi civili, usi industriali, usi agricoli e […]

Famiglie: disoccupazione più alta in quelle con più figli

child-355176_1280

Nel 2016, rispetto allo scorso anno, il numero di famiglie con persone in cerca di occupazione è diminuito solamente di poche migliaia di unità rimanendo ampiamente sopra quota un milione. È quanto emerge dalle ultime tavole diffuse dall’Istat riguardanti la situazione occupazionale delle famiglie italiane. In termini assoluti si parla di 1.085.000 nuclei – in […]

L’incidenza del cuneo fiscale sul costo del lavoro

class-1227100_1280

Nel quarto trimestre del 2016, rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente, il costo orario del lavoro (somma delle retribuzioni lorde e degli oneri sociali) in Europa è nuovamente aumentato, segnando un +1,6% nell’area della moneta unica ed un +1,7% nell’Unione europea (rispettivamente +1,5% e +2,2% nel quarto trimestre del 2015). È quanto emerge dalle ultime […]

Quanti i posti di lavoro persi in agricoltura?

agricoltura

Sono 100mila i posti di lavoro persi in un decennio – dal 2005 al 2015 – nel settore dell’agricoltura e dell’agroalimentare, secondo uno studio recente di Unimpresa. Contestualmente, afferma ancora lo studio, la produzione è cresciuta a ritmi inferiori rispetto alla media europea: +14% contro il +22%. Eppure, da sempre, quello dell’agricoltura è uno dei […]

News

Francia, nel 2016 il Pil è cresciuto dell’1,1% rispetto all’anno precedente

Nel quarto trimestre del 2016, il Prodotto interno lordo della Francia è cresciuto sia su base trimestrale (+0,4%) quanto su quella annuale (+1,1%). Lo ha…

24 Mar 2017 / Nessun commento / Leggi tutto »

Portogallo, nel 2016 rapporto tra deficit e Pil in calo al 2,1%

Nel 2016, il rapporto tra il deficit e il Prodotto interno lordo portoghese era pari al 2,1%, in calo dopo il 4,4% dell’anno precedente. Lo…

24 Mar 2017 / Nessun commento / Leggi tutto »

Gentiloni: “Non vogliamo un’ Europa divisa”

“Non vogliamo una Europa divisa, l’Europa è unita e indivisibile, ma vogliamo anche andare avanti su una idea comune di Europa, in aree ad esempio…

24 Mar 2017 / Nessun commento / Leggi tutto »

Dombrovskis: “L’Italia ha una ripresa modesta”

“L’Italia avrà quest’anno una crescita di circa l’1%. E’ una ripresa modesta, è molto importante rimanere in rotta rispetto alla traiettoria fiscale e di riforme”.…

24 Mar 2017 / Nessun commento / Leggi tutto »
Facebook
Twitter
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia