Esteri | T-Mag | il magazine di Tecnè

Dimissioni May, Macron: «Su Brexit serve rapido chiarimento»

Il presidente francese Emmanuel Macron ha reso omaggio agli sforzi della premier britannica Theresa May, la quale ha annunciato le dimissioni per il7 giugno. Stando a quanto fatto sapere dall’Eliseo e poiché la strada per l’uscita del Regno Unito dall’UE resta in salita, Macron ha anche osservato che sulla Brexit serve «un rapido chiarimento».

Regno Unito, successore di Theresa May entro la fine di luglio

Il Regno Unito avrà un nuovo premier entro il 24 luglio, vale a dire la data del recesso estivo del Parlamento. Lo hanno annunciato in una nota il presidente del Partito conservatore e i vertici del Comitato 1922, organo esecutivo del gruppo parlamentare, fissando così i tempi per l’elezione del successore di Theresa May come […]

Regno Unito, l’annuncio della premier Theresa May: «Mi dimetto il 7 giugno»

La premier britannica, Theresa May, ha annunciato oggi le sue dimissioni, che avverranno il 7 giugno. Nei giorni prima riceverà il presidente statunitense Donald Trump. May ha espresso rammarico per non essere riuscita a portare a compimento la Brexit, processo che verrà concluso dal prossimo leader che prenderà il suo posto a Downing Street.

Usa-Cina, Pechino: «Porta dialogo aperta, ma serve sincerità»

«La porta del dialogo è aperta, ma la sincerità è indispensabile per poter rendere le consultazioni significative». Lo ha spiegato il portavoce del ministero degli Esteri cinese Lu Kang a proposito dei colloqui tra Usa e Cina sul commercio.

Brexit, Commissione europea: «L’accordo con il Regno Unito non può essere rinegoziato»

«La nostra posizione è chiara: l’accordo» sulla Brexit «non può essere riaperto o rinegoziato». Lo ha detto il portavoce della Commissione europea, Margaritis Schinas, replicando a chi gli chiedeva se l’Unione europea sia disposta a riaprire il negoziato con un nuovo premier britannico, nel caso delle dimissioni di Theresa May.

Europee, al via le elezioni: aperti i seggi nei Paesi Bassi e nel Regno Unito

Al via le elezioni europee: sono stati aperti i seggi nei Paesi Bassi e Regno Unito, i primi due paesi che votano per il rinnovo del Parlamento europeo. Le votazioni, che coinvolgeranno i 28 Stati membri dell’Unione europea, si concluderanno domenica 26 maggio.

Austria, giurano i nuovi ministri tecnici

In Austria giurano i ministri tecnici che sostituiscono quelli della Fpoe, dopo le dimissioni delle ultime ore a causa dello scandalo politico che ha colpito il vicecancelliere Heinz-Christian Strache. Quasi sicuramente a settembre si terranno elezioni anticipate, così come richiesto dal cancelliere Sebastian Kurz. Lunedì è previsto un voto di sfiducia in Parlamento.

Siria, Stati Uniti sospettano l’uso di armi chimiche

«Gli Stati Uniti sospettano che il regime di Assad abbia nuovamente usato armi chimiche in Siria. E si dicono pronti, insieme agli alleati, a rispondere rapidamente e in modo appropriato». Lo ha detto il portavoce del Dipartimento di Stato, Morgan Ortagus che ha sottolineato come «gli Stati Uniti continuano a monitorare da vicino le operazioni […]

Siria, raid aerei su mercato: almeno 12 morti

Sono almeno 12 le vittime del raid aereo russo avvenuto nella regione nord-occidentale di Idlib. Il bombardamento ha centrato un mercato ortofrutticolo affollato di persone.

Brexit, bocciata la nuova proposta della May

La nuova proposta della premier Theresa May, per l’uscita della Gran Bretagna dall’Europa, è stata bocciata. «Non voteremo questo accordo reciclato», ha reso noto il leder del Labour, Jeremy Corbyn. La premier britannica ha proposto la possibilità per i parlamentari di votare sull’opzione di un secondo referendum, addirittura prima del suo nuovo accordo sulla Brexit. […]

News

Dimissioni May, Macron: «Su Brexit serve rapido chiarimento»

Il presidente francese Emmanuel Macron ha reso omaggio agli sforzi della premier britannica Theresa May, la quale ha annunciato le dimissioni per il7 giugno. Stando…

24 Mag 2019 / Nessun commento / Leggi tutto »

Regno Unito, successore di Theresa May entro la fine di luglio

Il Regno Unito avrà un nuovo premier entro il 24 luglio, vale a dire la data del recesso estivo del Parlamento. Lo hanno annunciato in…

24 Mag 2019 / Nessun commento / Leggi tutto »

Regno Unito, l’annuncio della premier Theresa May: «Mi dimetto il 7 giugno»

La premier britannica, Theresa May, ha annunciato oggi le sue dimissioni, che avverranno il 7 giugno. Nei giorni prima riceverà il presidente statunitense Donald Trump.…

24 Mag 2019 / Nessun commento / Leggi tutto »

Europee, Moavero: «L’immigrazione è la priorità futura dell’Unione europea»

«A mio parere» l’Europa del dopo voto dovrà affrontare «cinque priorità: la prima inevitabilmente, lo dico da italiano e da europeo e da cittadino del…

23 Mag 2019 / Nessun commento / Leggi tutto »
Facebook
-
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia