Esteri | T-Mag | il magazine di Tecnè

Al via il voto in Gran Bretagna. Johnson favorito

Si sono aperti i seggi in 650 collegi elettorali tra Inghilterra, Galles, Scozia e Irlanda del Nord. Stando ai sondaggi, il favorito è l’attuale premier Boris Johnson con il suo partito conservatore, ma il suo sfidante labourista Jeremy Corbin, è convinto di poter vincere.  Johnson punta a portare il Paese fuori dalla Ue alla nuova […]

Titoli di Stato: spread Btp/Bund a 153 punti

All’avvio dei mercati finanziari lo spread tra Btp e Bund si è attestato a quota 153 punti.

L’attesa è finita, il Regno Unito al voto

Cittadini britannici chiamati alle urne giovedì 12 dicembre dalle 7 alle 22 (ora locale). I conservatori di Boris Johnson mantengono il vantaggio sui laburisti di Jeremy Corbyn, ma non si esclude il rischio “hung parliament” di Fabio Germani L’attesa è finita. Domani, giovedì 12 dicembre, dalle 7 alle 22 locali, i cittadini del Regno Unito […]

Giappone, approvato progetto di smantellamento dei due reattori di Fukui

È stato approvato il progetto di smantellamento di due reattore nucleari in Giappone, nella prefettura di Fukui. Si tratta dei due reattori più potenti ad essere dismessi dalla data dell’incidente nucleare di Fukushima, nel marzo del 2011.

Turchia minaccia di chiudere basi aeree Usa

La Turchia ha reso noto che, qualora gli Stati Uniti dovessero imporre sanzioni ad Ankara per l’acquisto del sistema missilistico russo di difesa aerea S-400, potrebbe rimettere in discussione lo status delle basi militare strategiche di Incirlik e Kurecik. Lo ha affermato il ministro degli Esteri turco Mevlut Cavusoglu.   

Papua Nuova Guinea, Bougainville dice sì a indipendenza

Gli abitanti della Regione autonoma di Bougainville, nel Pacifico meridionale, hanno votato per chiedere la piena indipendenza dalla Papua Nuova Guinea. Il referendum passa a stragrande maggioranza, ma ora l’iter potrebbe durare anni.

Unicef: «1 bambino su 4 è invisibile»

«Nel mondo ci sono ancora 166 milioni di bambini sotto i 5 anni, ovvero 1 bambino su 4, che non sono stati registrati alla nascita, ma è vero anche che a livello globale, in 10 anni, è aumentata circa del 20% – dal 63% al 75% – la percentuale di quelli ufficialmente registrati. Passi da […]

Afghanistan, attentato a Bagram: 50 feriti

Tensione in Afghanistan, dove è avvenuto un attentato suicida ad una struttura medica in costruzione vicino alla base aerea Usa di Bagram, a nord di Kabul. Oltre 50 persone sono rimaste ferite e al momento non si hanno notizie sulle vittime. A renderlo noto è stato l’esercito americano.

Stati Uniti, Trump sarà accusato di abuso di potere e ostruzione del Congresso

Abuso di potere e ostruzione del Congresso sono i due «articoli» che saranno messi al voto per l’impeachment del presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, coinvolto nell’Ucrainagate. Lo ha reso noto il presidente della commissione giustizia, Jerrold Nadler. Secondo Nadler, Trump ha minacciato la sicurezza nazionale. Il presidente avrebbe corrotto le elezioni presidenziali statunitensi del […]

Finlandia, parlamento elegge Marin premier

Il parlamento della Finlandia ha eletto Sanna Marin nuovo primo ministro, dopo l’ok iniziale del partito socialdemocratico per succedere al dimissionario Antti Rinne. La 34enne Sanna Marin, che guida una coalizione di cinque partiti tutti guidati da donne under 35, è la più giovane capo di governo nella storia del paese nonché la più giovane […]

News

Al via il voto in Gran Bretagna. Johnson favorito

Si sono aperti i seggi in 650 collegi elettorali tra Inghilterra, Galles, Scozia e Irlanda del Nord. Stando ai sondaggi, il favorito è l’attuale premier…

12 Dic 2019 / Nessun commento / Leggi tutto »

Petrolio: Wti a 58,88 dollari al barile e Brent a 63,9 dollari

All’avvio dei mercati asiatici il greggio texano Wti è stato scambiato a 58,88 dollari al barile mentre il Brent è stato scambiato a 63,9 dollari.…

12 Dic 2019 / Nessun commento / Leggi tutto »

Titoli di Stato: spread Btp/Bund a 153 punti

All’avvio dei mercati finanziari lo spread tra Btp e Bund si è attestato a quota 153 punti.…

12 Dic 2019 / Nessun commento / Leggi tutto »

Giustizia, Marta Cartabia eletta presidente della Corte Costituzionale

Marta Cartabia – 56 anni, giudice costituzionale – è stata eletta presidente della Corte Costituzionale. Si tratta della prima donna a ricoprire l’incarico. I voti…

11 Dic 2019 / Nessun commento / Leggi tutto »
Facebook
-
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia