Primo piano | T-Mag | il magazine di Tecnè

Nell’Ue consumo energetico in calo

twilight-532720_1280

Nell’Unione europea non si era mai consumata così poca energia da molti anni a questa parte. Secondo i dati dell’Eurostat, nel 2015 il consumo interno di energia nell’UE è stato pari a 1.626 milioni di tonnellate equivalenti di petrolio (Mtoe), al di sotto dei livelli registrati nel 1990. Confrontando il dato del 2015 con quello […]

Verso il referendum sul lavoro

lavoro

Gli italiani sono piuttosto informati riguardo il referendum sul lavoro promosso dalla Cgil che si terrà in primavera. Ad esserne al corrente, infatti, il 55,6% degli intervistati da Tecnè per un sondaggio pubblicato sul Fatto Quotidiano. Il 44,4%, invece, ammette di non sapere del referendum. Se si guarda invece ai temi oggetto del referendum, l’8,7% […]

Gli IDE generano posti di lavoro

construction-279005_960_720

L’OCSE – l’Organizzazione per la Cooperazione e lo Sviluppo economico – ha rivolto all’Italia diversi inviti. Uno tra questi chiede al nostro Paese di rilanciare gli investimenti. Quelli provenienti dall’estero – i cosiddetti IDE, acronimo che sta investimenti diretti esteri – hanno subito un calo particolarmente evidente, ad esempio. Il 50° Rapporto del CENSIS sulla […]

Il contributo dell’export alla crescita

container

Si è chiuso positivamente il 2016 per le esportazioni italiane. Sia il mese di dicembre che l’intero anno hanno infatti riportato una crescita delle vendite di prodotti italiani verso l’estero, risultato di buone performance sia sui mercati europei che sui mercati al di fuori dell’Unione. A dicembre l’Istat ha infatti registrato un aumento delle esportazioni […]

«L’occupabilità? Che sia di lungo periodo, non episodica»

alternanza_scuola_lavoro

«Uno Stato deve interessarsi della occupabilità di lungo periodo, non episodica». Alla vigilia della “quarta rivoluzione industriale” sono diversi gli interrogativi che ruotano attorno al mondo del lavoro. Non è facile prevedere il reale impatto che l’impiego di macchine e tecnologia avanzata nei processi produttivi avranno su occupazione e mansioni dei lavoratori, ma molti studi […]

Pil Italia +0,9%, Germania sotto le attese

crisi-economica3

Nel 2016 il PIL corretto per gli effetti di calendario è aumentato dell’1%, ma la variazione annua sui dati trimestrali grezzi è invece pari a +0,9% (nel 2016 vi sono state due giornate lavorative in meno rispetto al 2015). Lo rende noto l’Istat che sottolinea che i risultati dei conti nazionali annuali per il 2016 […]

Accelera la ripresa dell’automotive nel 2016

settore_automotive

Il mercato italiano delle auto continua a procedere a passo spedito, tanto da essere uno dei settori con il tasso di crescita annuo più marcato. A certificarlo, oltre ai consueti resoconti della motorizzazione civile sulle immatricolazioni, anche l’ultimo Rapporto dell’Anfia sulla produzione di autoveicoli. Dal 2014, dopo sei anni consecutivi di contrazioni, la produzione italiana […]

Un Paese in deficit di fiducia

giovani_futuro

Nonostante la crescita economica registrata dal Pil e il modesto miglioramento dei livelli occupazionali, l’Italia continua a mostrare i segni di un progressivo deterioramento della qualità dello sviluppo, accompagnato da profonde differenze territoriali e sociali. Questo il quadro che emerge dal 2° Rapporto sulla qualità dello sviluppo in Italia realizzato da Tecnè e Fondazione Di […]

Industria 4.0, l’esempio della Germania

angela_merkel_industria_4.0

I tedeschi sono stati i primi a parlarne: il concetto di Industria 4.0 è nato in Germania nel 2011, del resto. Gli altri (Stati Uniti, Regno Unito, Francia, Cina, India…) sono arrivati dopo, tra il 2012 e il 2015, ma comunque prima dell’Italia: il ministero dello Sviluppo economico italiano ha presentato il Piano nazionale Industria […]

Le principali economie mondiali nel 2050

imprese_fatturato

L’ultimo rapporto del PwC – Come cambierà l’ordine economico globale entro il 2050? – non contiene previsioni granché positive per l’Italia. Lo studio passa in rassegna le proiezioni di crescita da qui al 2050 del Prodotto interno lordo delle 32 principali economie mondiali, che ad oggi rappresentano circa l’85% del PIL globale, e sostiene che […]

News

Migranti, Ue: “Siamo pronti a sostenere l’Italia per affrontare la situazione”

L’Unione europea non conosce “il numero preciso” di migranti che attraverseranno il mar Mediterraneo per raggiungere le coste europee dalla Libia. Lo ha sottolineato il…

21 Feb 2017 / Nessun commento / Leggi tutto »

Brexit, Juncker: “Il Regno Unito pagherà una fattura salata”

Quello per la Brexit “sarà un negoziato difficile e non sarà a costo ridotto o zero”. Lo ha detto il presidente della Commissione europea, Jean…

21 Feb 2017 / Nessun commento / Leggi tutto »

Svezia, Stoccolma: “Non vogliamo entrare nella Nato”

La Svezia non vuole entrare nella NATO. Lo ha detto il ministro degli Esteri svedese, Margot Wallstrom, intervenendo nel corso di una conferenza stampa congiunta…

21 Feb 2017 / Nessun commento / Leggi tutto »

Pd, Renzi: “Ci dispiace per gli addii ma guardiamo avanti”

“Se qualcuno vuole lasciare la nostra comunità, questa scelta ci addolora, ma la nostra parola d’ordine rimane quella: venite, non andatevene”. Lo ha scritto il…

21 Feb 2017 / Nessun commento / Leggi tutto »
Facebook
Twitter
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia