Il direttore di Europa nei panni del Cav | T-Mag | il magazine di Tecnè

Il direttore di Europa nei panni del Cav

di Stefano Menichini*

Faccio il direttore di un giornale. Nel nostro piccolo, ho un ruolo di potere interno e di rappresentanza esterna. Non consentirei a nessuno, qui dentro, di sindacare sulla mia vita privata, i miei gusti e costumi sessuali, i miei eventuali eccessi, i miei comportamenti. Se però questi ultimi, favoriti dal mio ruolo di potere, dovessero coinvolgere il luogo che dirigo, alterando i rapporti con le altre persone. O condizionare l’immagine esterna di Europa, per colpa della tracimazione delle abitudini private del suo direttore.
Beh, in questi casi sarei stato io a sovrapporre vita privata e responsabilità pubblica, e penso che dovrei risponderne.
Se poi qualcuno volesse approfittare della situazione per farmi fuori, ne penserei tutto il male possibile ma dovrei riconoscere di essermi offerto agli attacchi. Non so quale difesa invocherei. Credo nessuna.
Non riesco a trovare modo migliore per spiegare perché credo che Berlusconi debba rispondere della propria assenza di autocontrollo e della esondazione dei propri costumi privati, reiterati e pubblicamente rivendicati.
Non avrei detto nulla di diverso se Piero Marrazzo si fosse aggrappato all’incarico politico, dopo aver dato prova di non saperlo tener lontano dalle proprie frequentazioni notturne.
Non trovo traccia di moralismo in questa convinzione, tanto meno di giustizialismo.
Non dovrebbe essere difficile capire perché un principio valido in qualsiasi contesto, valga moltiplicato mille per un capo di governo, per un uomo che si è proposto e ha ricevuto fiducia come leader di una Nazione.

*Continua a leggere su Il Post

 

Scrivi una replica

News

Regionali Sicilia, Renato Schifani ha vinto le elezioni

Il candidato del centrodestra alla presidenza della Regione Sicilia, Renato Schifani, ha vinto le elezioni. Con 133 sezioni scrutinate su 5.294 – le operazioni di…

26 Set 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

Russia, Putin ha concesso la cittadinanza russa ad Edward Snowden

Il leader del Cremlino, Vladimir Putin, ha concesso la cittadinanza russa ad Edward Snowden, un ex collaboratore della National Security Agency statunitense, rifugiatosi in Russia…

26 Set 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

Bruxelles: «La Commissione lavora con i governi eletti dal voto nelle urne negli stati Ue»

«La Commissione lavora con i governi eletti dal voto nelle urne negli stati Ue». Così il portavoce della Commissione europea, Eric Mamer. «Speriamo di avere…

26 Set 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

Ucraina, Mosca: «Errori negli sforzi di mobilitazione»

Proteste e manifestazioni – ancora nelle ultime ore nella regione russa del Daghestan –, addirittura fughe. Le immagini dei giorni scorsi provenienti dalla Russia dopo…

26 Set 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia