Quattro spot per partire e studiare | T-Mag | il magazine di Tecnè

Quattro spot per partire e studiare

La definizione di vacanza studio trae in inganno due diverse (e in questo caso opposte) categorie di persone: da una parte i genitori, spaventati dai costi troppo onerosi per qualcosa che contiene la minacciosa parola “vacanza”, dall’altro i ragazzi, insospettiti invece dalla prospettiva di infettare l’inebriante assaggio di indipendenza con lezioni e compiti, in un periodo solitamente consacrato alla nullafacenza. Quest’anno EF, la rete più nota di scuole di lingua all’estero, per la sua nuova campagna “Live the Language” ha scelto di accostare ai soliti depliant che celano, tra garanzie di apprendimento e di divertimento, il temuto listino prezzi, una serie di quattro video che pubblicizzano quattro delle mete più importanti: Barcellona per lo spagnolo, Londra per l’inglese, Parigi per il francese e Pechino per il cinese.

Continua a leggere su Il Post

 

Scrivi una replica

News

Coronavirus: a livello globale i contagi hanno superato i 266,6 milioni

A livello mondiale, le persone contagiate dal coronavirus sono state 266.660.144. A riferirlo la Johns Hopkins University che monitora l’andamento mondiale della pandemia che, al…

7 Dic 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Regno Unito: da oggi doppio tampone per i viaggiatori

Da oggi per chi viaggia nel Regno Unito (a partire dai 12 anni di età) entra in vigore il doppio tampone. Il test è da…

7 Dic 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Austria: da lunedì stop a lockdown per i vaccinati

L’Austria conferma che da lunedì finirà il lockdown per i vaccinati e i guariti, mentre proseguirà per coloro che non si sono ancora sottoposti a…

7 Dic 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Un tribunale egiziano ha ordinato la scarcerazione di Patrick Zaki

Patrick Zaki uscirà dal carcere. Lo ha deciso un tribunale egiziano. Secondo quanto riferito dal Corriere della Sera, la scarcerazione dovrebbe avvenire tra questa sera…

7 Dic 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia