Chi risponde con il cuore, e non con la testa | T-Mag | il magazine di Tecnè

Chi risponde con il cuore, e non con la testa

I sondaggi d’opinione hanno un grosso problema: chi vi risponde, posto di fonte al quesito, spesso confonde ciò che pensa del futuro con ciò che vorrebbe che il futuro portasse. Per fare un esempio, su molti giornali on line negli ultimi mesi si è chiesto ai lettori di esprimersi sul futuro della legislatura: in tantissimi hanno risposto che non sarebbe arrivata alla scadenza naturale. Tutti profeti (sembrerebbe) e politologi? O semplicemente i sondaggi di questo tipo possono dire qualcosa che va oltre la domanda?
L’ultimo caso che può ricordare il fenomeno riguarda il sondaggio con il quale Repubblica.it chiede ai suoi lettori se Rosy Bindi, indicata da Vendola, sarebbe la persona giusta da candidare alla guida del Paese. Nel momento in cui scriviamo si contanto circa 80.000 voti, e di questi il 76% sta rispondendo “sì”. Per capire quanto poco dica questo sondaggio, occorre fare un’altra domanda: ovvero servirebbe sapere quanti di costoro credono anche che Rosy Bindi avrebbe la reale possibilità di vincere le elezioni. Il dato, molto probabilmente, confermerebbe la tesi.

 

1 Commento per “Chi risponde con il cuore, e non con la testa”

  1. […] This post was mentioned on Twitter by Fabio Germani, tecneitalia. tecneitalia said: su T-mag: Bisogna rispondere con la testa, non con il cuore http://tinyurl.com/4lxxbb9 […]

Scrivi una replica

News

Coronavirus: a livello globale i contagi hanno superato i 266,6 milioni

A livello mondiale, le persone contagiate dal coronavirus sono state 266.660.144. A riferirlo la Johns Hopkins University che monitora l’andamento mondiale della pandemia che, al…

7 Dic 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Regno Unito: da oggi doppio tampone per i viaggiatori

Da oggi per chi viaggia nel Regno Unito (a partire dai 12 anni di età) entra in vigore il doppio tampone. Il test è da…

7 Dic 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Austria: da lunedì stop a lockdown per i vaccinati

L’Austria conferma che da lunedì finirà il lockdown per i vaccinati e i guariti, mentre proseguirà per coloro che non si sono ancora sottoposti a…

7 Dic 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Un tribunale egiziano ha ordinato la scarcerazione di Patrick Zaki

Patrick Zaki uscirà dal carcere. Lo ha deciso un tribunale egiziano. Secondo quanto riferito dal Corriere della Sera, la scarcerazione dovrebbe avvenire tra questa sera…

7 Dic 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia