Zapatero va giù, ma non ha concorrenti | T-Mag | il magazine di Tecnè

Zapatero va giù, ma non ha concorrenti

NUMERI DAL MONDO
di Luca Sabatini

Che l’approval rating del Presidente Zapatero non sia al suo massimo storico è fuori da ogni dubbio. L’ultimo barometro del Centro de Investigaciones Sociologicas (gennaio 2011) ci mostra che l’80% degli spagnoli giudica in maniera negativa la situazione economica della nazione, percentuale che “scende” al 68% se si tratta di giudicare la situazione politica. Il 43% dei lavoratori intervistati dichiara di aver paura di perdere il posto di lavoro mentre le aspettative sul futuro risentendo fortemente di questi giudizi mostrano un basso livello di fiducia nella ripresa economica ed occupazionale. Il giudizio sull’operato del Premier spagnolo arriva quindi ai minimi storici, pari a 3,3 su scala 1-10. Mariano Rajoy, leader del PP e suo principale concorrente, ottiene però lo stesso identico punteggio. Quando si dice “mal comune…”

 

1 Commento per “Zapatero va giù, ma non ha concorrenti”

  1. […] sondaggi (lo avevamo già sottolineato) danno il premier spagnolo, Josè Luis Zapatero, in picchiata. E questa mattina, alla riunione del […]

Scrivi una replica

News

Coronavirus: contagi in aumento per la terza settimana, in crescita anche le intensive e i ricoveri

Contagi in crescita (da 160.829 a 244.353, +51,9%) per la terza settimana di fila. Così la Fondazione Gimbe, che monitora indipendentemente l’andamento della pandemia in…

6 Ott 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

Premio Nobel per la Letteratura 2022 a Annie Ernaux

Annie Ernaux, 81 anni, ha vinto il Premio Nobel per la Letteratura 2022 «per il coraggio e l’acutezza clinica con cui svela le radici, gli…

6 Ott 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

Il Consiglio Europeo adotta le nuove sanzioni contro Mosca

«Il pacchetto concordato comprende una serie di misure volte a rafforzare la pressione sul governo e sull’economia russa, a indebolire le capacità militari della Russia…

6 Ott 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

Corea del Nord, Usa:«Basta con questo atteggiamento provocatorio»

«Il nostro messaggio alla Corea del Nord: basta con l’atteggiamento sconsiderato, provocatorio e che porta all’esclation. Torni al dialogo». E’ quanto si legge nel twitt…

6 Ott 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia