Senso civico: la grande arma di massa | T-Mag | il magazine di Tecnè

Senso civico: la grande arma di massa

Tra le immediate conseguenze del sisma giapponese e dell’emergenza nucleare che ne è derivata c’è la grave crisi energetica che ora quel paese, in condizioni di grande difficoltà, si trova ora ad affrontare. L’effetto immediato sui cittadini è l’annunciato razionamento della distribuzione dell’energia elettrica, un disagio che ancor più si fa sentire perché l’assenza di energia per molte ore al giorno equivale al blackout anche dell’informazione. E questo avviene in ore drammatiche, in cui i giapponesi cercano spasmodicamente di tenersi il più possibile informati sullo stato delle emergenze che interessano i siti nucleari colpiti dal sisma. In momenti come questo, in cui l’identità nazionale e lo spirito civico sono tra le risorse più preziose cui poter attingere per superare la crisi, è stata di grande effetto la notizia secondo cui l’imperatore nipponico ha preteso che anche le sue residenze fossero comprese nel piano di razionamento dell’energia elettrica “per condividere i disagi che si trova ad affrontare il suo popolo”. Un gesto evidentemente simbolico e che nulla cambia nella sostanza, ma che pure ha la sua straordinaria importanza. Una prova di civiltà che per come è stata data non ha per nulla il sapore della cinica propaganda che altrove, in occasioni infauste, a volte si è fatta sentire. Le maggiori democrazie del mondo sono ora impegnate nel fornire aiuto ai giapponesi. Di certo il senso civico che gli abitanti di quel meraviglioso paese stanno dimostrando è la più grande risorsa cui possono fare riferimento. Ce la faranno.

 

Scrivi una replica

News

Nato: Consiglio Atlantico convocato a Bruxelles il 14 e 15 febbraio

Il Consiglio Atlantico è stato convocato a Bruxelles per il 14 e 15 febbraio prossimi per discutere della situazione in Ucraina. Ad annunciarlo è stata…

26 Gen 2023 / Nessun commento / Leggi tutto »

Stati Uniti: Meta reintegra Trump su Facebook e Instagram

Dopo la svolta di Twitter, anche Meta ha deciso di reintegrare Donald Trump su Facebook e Instagram. Per due anni gli account dell’ex presidente degli…

26 Gen 2023 / Nessun commento / Leggi tutto »

«Nel 2022, 122 omicidi su 310 avvenuti in Italia hanno avuto come vittima una donna»

Nel 2022 la metà degli omicidi «sono avvenuti nell’ambito dei rapporti familiari e affettivi e una parte molto consistente, 122 su 310, vede come vittima…

26 Gen 2023 / Nessun commento / Leggi tutto »

Zelensky: «Ringraziamo i nostri alleati, ora serve essere rapidi per la fornitura dei nuovi carri armati»

«Ringrazio tutti i nostri alleati per la loro disponibilità a fornirci carri armati moderni e tanto necessari. La chiave ora è la velocità. La velocità di addestramento…

26 Gen 2023 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia