Furti d’identità. Sono giovani le vittime preferite | T-Mag | il magazine di Tecnè

Furti d’identità. Sono giovani le vittime preferite

La tutela dei dati sensibili è sempre più il tallone d’Achille della rete. I furti d’identità sono infatti all’ordine del giorno: un fenomeno odioso che rallenta la diffusione della rete e che genera sempre maggiore diffidenza nei confronti delle più normali attività che si possono svolgere sul web. 
Secondo una ricerca di Unicri e Cpp Italia l’italiano mediamente più esposto al furto d’identità è un giovane tra i 25 e i 30 anni. Sempre secondo la stessa ricerca, ad ogni modo, il furto d’identità non riguarda solo chi usa la rete, ma anche chi ne fa a meno: ben  il 34% delle vittime di questo fenomeno non è un navigatore abituale. 

 

Scrivi una replica

News

Usa 2024, Trump: «Sarò il presidente di tutta l’America»

Un discorso orientato all’unità del paese, ma che non ha risparmiato critiche anche dure ai democratici. «Sarà una vittoria incredibile. Corro per diventare presidente di…

19 Lug 2024 / Nessun commento / Leggi tutto »

Ucraina, Zelensky a Londra: incontro con Keir Starmer

Visita del presidente ucraino, Volodymyr Zelensky, a Londra, dove ha partecipato a una riunione straordinaria del governo laburista di Keir Starmer. Nell’occasione, Zelensky è tornato…

19 Lug 2024 / Nessun commento / Leggi tutto »

Russia, condannato a 16 anni il giornalista Usa Evan Gershkovich

Il giornalista statunitense del Wall Street Journal, Evan Gershkovich, è stato condannato a 16 anni di carcere per spionaggio, un’accusa però contestata dagli Stati Uniti.…

19 Lug 2024 / Nessun commento / Leggi tutto »

Strage di via D’Amelio, Meloni: «Un giorno che ha segnato profondamente la nostra Nazione»

«Oggi ricorre il 32esimo anniversario della strage di via D’Amelio, un giorno che ha segnato profondamente la nostra Nazione. Ricordiamo con rispetto e commozione il…

19 Lug 2024 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia