La fobia nucleare che contamina le istituzioni | T-Mag | il magazine di Tecnè

La fobia nucleare che contamina le istituzioni

La psicosi da nube radioattiva è completamente fuori controllo. Ne è prova l’impennata di vendite di pillole di iodio che pare si sia registrata in tutta la penisola. La politica italiana, ovviamente, non ha tardato a farsi interprete dell’allarme che si è diffuso tra i cittadini. Così mentre il Ministero della Salute assicurava che la famosa nube non avrebbe provocato alcun rischio, la Regione Lazio ha annunciato il varo di un nuovo sistema di monitoraggio delle radiazioni che imperversano sul territorio. Tempismo perfetto, più paura per tutti. 

 

1 Commento per “La fobia nucleare che contamina le istituzioni”

  1. […] sciagura nucleare in Giappone – fobie e allarmismi ingiustificati a parte – obbliga tanti Paesi a rivedere i propri piani energetici. […]

Scrivi una replica

News

Israele, no della Knesset alla creazione di uno Stato palestinese

Dalla Knesset è arrivato l’ok alla risoluzione che respinge la possibilità di creazione di uno Stato palestinese. «Non c’è pace né sicurezza per nessuno senza…

18 Lug 2024 / Nessun commento / Leggi tutto »

Mosca: «Russia mai stata minaccia per nessuno nell’UE»

«La Russia non è mai stata una minaccia per nessuno all’interno dell’Unione europea e in Ucraina stiamo difendendo semplicemente i nostri interessi in una situazione…

18 Lug 2024 / Nessun commento / Leggi tutto »

Onu: Entro 60 anni la popolazione mondiale raggiungerà i 10,3 miliardi di persone

Entro 60 anni, la popolazione globale toccherà il picco, passando dagli attuali 8,2 miliardi di persone a 10,3 miliardi. Lo sostiene l’ultimo rapporto “World Population…

18 Lug 2024 / Nessun commento / Leggi tutto »

Energia, le rinnovabili hanno superato le fonti fossili

Nel primo semestre del 2024, in Italia, la produzione elettrica da fonti rinnovabili è cresciuta del 27,3% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente, superando la…

18 Lug 2024 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia