Ai maschi italiani piace acquistare online | T-Mag | il magazine di Tecnè

Ai maschi italiani piace acquistare online

Gli uomini italiani acquistano più degli altri europei (e delle donne). È quanto emerge da una ricerca condotta da Private Outlet, il primo club privato in Europa di shopping online. In particolare, su un campione di 5.100 iscritti, risulta che gli italiani comprino su internet più degli spagnoli (+12%), dei tedeschi (+7%), degli inglesi (+6%) e dei francesi (+4%). Inoltre pare che gli uomini italiani spendano il dieci per cento in più rispetto alle donne e che ai regali preferiscano gli acquisti per se stessi. Le fasce orarie preferite per spendere online, invece, sono al mattino dalle 8 alle 11, in pausa pranzo o dalle 17 alle 20. La fascia di età più “attiva” è tra i 35 e i 40 anni.

 

1 Commento per “Ai maschi italiani piace acquistare online”

  1. […] uomini saranno piuttosto ligi agli acquisti online, ma anche le mamme non si lasciano pregare. Infatti molte di loro tendono a […]

Scrivi una replica

News

Eurozona, rapporto deficit/PIL al 3,2% nel I trimestre

Nel primo trimestre del 2024, il rapporto tra deficit e PIL si è attestato al 3,2% nell’Eurozona e al 3% nell’Unione Europea, registrando una diminuzione…

22 Lug 2024 / Nessun commento / Leggi tutto »

Si celebra oggi il World Brain Day: la salute del cervello si coltiva quotidianamente

Si celebra oggi il World Brain Day, un evento promosso dalla World Federation of Neurology, che punta a sensibilizzare l’opinione pubblica sulle patologie neurologiche e…

22 Lug 2024 / Nessun commento / Leggi tutto »

Medio Oriente, confermata dall’Idf la morte di altri due ostaggi israeliani

Due israeliani, ostaggi di Hamas dal 7 ottobre, sono morti. Lo rende noto l’Idf, l’esercito d’Israele, sottolineando che i numero degli ostaggi deceduti sale a…

22 Lug 2024 / Nessun commento / Leggi tutto »

Estate, circa 36 milioni gli italiani che si metteranno in viaggio

Circa 36 milioni di italiani prevedono di mettersi in viaggio, la stragrande maggioranza dei quali – nove su dieci – resterà in Italia, scegliendo località…

22 Lug 2024 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia