Cdr Gr Parlamento sollecita nomina nuovo direttore | T-Mag | il magazine di Tecnè

Cdr Gr Parlamento sollecita nomina nuovo direttore

“Ricordando la funzione istituzionale della testata, riconosciuta dalla legge e dal contratto di servizio – e pur apprezzando l’efficacia del lavoro svolto da quasi un anno dal direttore ad interim, Antonio Preziosi – sollecita il Consiglio di Amministrazione della Rai ad indicare una soluzione definita alla situazione della direzione di testata”. È quanto rende noto l’Assemblea dei giornalisti di Gr Parlamento. Dunque, si legge ancora nel comunicato, è sostenuta “con forza la richiesta della direzione di implementare l’organico della testata, per poter far fronte ai carichi di lavoro”’ e “ricorda altresì all’azienda che alla definizione della questione della direzione si deve accompagnare un piano editoriale che sia in sintonia con le indicazioni della legge istitutiva di Gr Parlamento e dunque dei presidenti delle Camere e della Commissione parlamentare di Vigilanza ed Indirizzo. Un ulteriore ritardo nella definizione degli assetti della testata costituirebbe un vulnus per l’informazione di servizio pubblico politico-parlamentare”.

 

Scrivi una replica

News

Nato: Consiglio Atlantico convocato a Bruxelles il 14 e 15 febbraio

Il Consiglio Atlantico è stato convocato a Bruxelles per il 14 e 15 febbraio prossimi per discutere della situazione in Ucraina. Ad annunciarlo è stata…

26 Gen 2023 / Nessun commento / Leggi tutto »

Stati Uniti: Meta reintegra Trump su Facebook e Instagram

Dopo la svolta di Twitter, anche Meta ha deciso di reintegrare Donald Trump su Facebook e Instagram. Per due anni gli account dell’ex presidente degli…

26 Gen 2023 / Nessun commento / Leggi tutto »

«Nel 2022, 122 omicidi su 310 avvenuti in Italia hanno avuto come vittima una donna»

Nel 2022 la metà degli omicidi «sono avvenuti nell’ambito dei rapporti familiari e affettivi e una parte molto consistente, 122 su 310, vede come vittima…

26 Gen 2023 / Nessun commento / Leggi tutto »

Zelensky: «Ringraziamo i nostri alleati, ora serve essere rapidi per la fornitura dei nuovi carri armati»

«Ringrazio tutti i nostri alleati per la loro disponibilità a fornirci carri armati moderni e tanto necessari. La chiave ora è la velocità. La velocità di addestramento…

26 Gen 2023 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia