A Geronzi l’Economist preferisce il Rubygate | T-Mag | il magazine di Tecnè

A Geronzi l’Economist preferisce il Rubygate

Il giorno dopo la grande epurazione di Cesare Geronzi dalla presidenza di Generali, i giornali finanziari internazionali celebrano la fine di un ciclo. Il più discreto è il Financial Times, dalle cui colonne è iniziata la parabola discendente del banchiere romano. Forse il direttore Lionel Barber non ha voluto calcare la mano, dopo la Lex Column infuocata di ieri, vero e proprio necrologio per Mr. Geronzi. Dalle pagine del Wall Street Journal arriva invece un duro attacco nei confronti dell’ex numero uno di Mediobanca. «Le dimissioni di Geronzi sono un bene per la compagnia e per l’Italia», scrive Hester Plumridge nella rubrica Heard on the street. Per l’Economist, nulla da rilevare. Nella homepage del sito della testata capeggia il Rubygate. I procedimenti giudiziari contro Silvio Berlusconi sono più importanti della fine del banchiere italiano più potente. Almeno fino a ieri.

Continua a leggere su Linkiesta

 

Scrivi una replica

News

Coree, Pyongyang apre a dichiarazione di fine guerra

Kim Yo-jong, sorella del leader nordcoreano Kim Jong-un, ha definito in un dispaccio della Kcna «idea ammirevole» la proposta del presidente sudcoreano Moon Jae-in di…

24 Set 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Afghanistan, torneranno esecuzioni e amputazioni

I talebani si preparano a ripristinare le esecuzioni dei condannati per omicidio e le amputazioni delle mani e dei piedi dei condannati per furto, anche…

24 Set 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Spagna, Sánchez: «Puigdemont deve presentarsi e mettersi a disposizione della giustizia»

«È evidente che Carles Puigdemont deve presentarsi e mettersi a disposizione della giustizia». Così il premier spagnolo Pedro Sánchez, dall’isola di La Palma, dove si…

24 Set 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Vezzali: “Impianti sportivi all’aperto verso il 75% della capienza”

Valentina Vezzali, sottosegretario allo Sport, ha reso noto che gli impianti sportivi all’aperto vanno verso un’apertura del 75% della capienza totale, ma l’obiettivo è quello…

24 Set 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia