E dopo il processo Berlusconi se la prende con D’Avanzo | T-Mag | il magazine di Tecnè

E dopo il processo Berlusconi se la prende con D’Avanzo

Uscito dall’aula dove si è tenuta l’udienza del processo sui diritti tv di Mediaset, Silvio Berlusconi ha avuto un battibecco con Giuseppe d’Avanzo di Repubblica, ribattezzato per l’occasione Signor Stalin. Al giornalista che gli chiedeva perché non abbia reso dichiarazioni ai giudici invece che alla stampa, Berlusconi ha risposto: “Senta, signor Stalin, lei di che giornale è?”.
Repubblica”.
“Ecco, appunto, grazie”.
Poi, microfono in mano, fuori dal tribunale Berlusconi si è rivolto al centinaio di supporter in attesa dalle prime ore della mattina. “Abbiamo sentito alcuni testimoni, vengo via con una sensazione drammatica di perdere tempo”.

 

Scrivi una replica

News

Coronavirus, Draghi: «Compiere scelte meditate, ma rapide»

Il governo deve «moltiplicare ogni sforzo». Così il presidente del Consiglio, Mario Draghi, in un videomessaggio alla conferenza “Verso una Strategia Nazionale sulla parità di…

8 Mar 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Mattarella: «Rispettare e ascoltare le donne vuol dire lavorare per rendere migliore la nostra società»

«Perché disparità economiche, discriminazioni e violenze sono tutte figlie della stessa radice. Figlie di una mentalità dura a scomparire, che si annida anche nei luoghi…

8 Mar 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Myanmar, l’esercito occupa ospedali e università

L’esercito birmano ha occupato diversi ospedali e alcune università, in vista di uno sciopero generale proclamato dai sindacati per protestare contro il golpe del 1°…

8 Mar 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, Draghi: «Ognuno deve fare la propria parte, ma soprattutto il governo deve fare la sua»

«Ognuno deve fare la propria parte nel contenere la diffusione del virus. Ma soprattutto il governo deve fare la sua». Così il presidente del Consiglio,…

8 Mar 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia