Democrazia malata? Gilioli risponde a Ferrara | T-Mag | il magazine di Tecnè

Democrazia malata? Gilioli risponde a Ferrara

Allesandro Gilioli se la prende con Giuliano Ferrara, reo di avere dato fin troppo risalto all’opinione di Asor Rosa che sul Manifesto ha auspicato quale rimedio ad una democrazia malata uno “stato d’emergenza” che “si avvale, più che di manifestanti generosi, dei Carabinieri e della Polizia di Stato, congela le Camere, sospende tutte le immunità parlamentari, restituisce alla magistratura le sue possibilità e capacità di azione, stabilisce d’autorità nuove regole elettorali, rimuove, risolvendo per sempre il conflitto d’interessi, le cause di affermazione e di sopravvivenza della lobby affaristico-delinquenziale, e avvalendosi anche del prevedibile, anzi prevedibilissimo appoggio europeo, restituisce l’Italia alla sua più profonda vocazione democratica, facendo approdare il paese ad una grande, seria, onesta e, soprattutto, alla pari consultazione elettorale”. Per la serie, “la democrazia si salva, anche forzandone le regole”.
La tesi di Asor Rosa è quantomeno bizzarra e Gilioli, da par suo, critica Ferrara per avere enfatizzato tale auspicio sopra le righe – golpe? – sulle pagine del Giornale, su quelle del Foglio e durante l’ultima puntata di Radio Londra. “È ovvio – scrive Gilioli –, quella di Asor Rosa è stata palesemente una puttanata sesquipedale. Ma è un’operazione vergognosa prendere la sua puttanata, cioè la proposta di uccidere la democrazia malata, perché secondo lui è troppo malata, per far credere invece che il malato stia benissimo, che sia del tutto sana una democrazia in cui un tycoon televisivo usa i suoi media per acquisire e conservare consenso, trasformando nel tempo questo conflitto d’interessi in un plebiscitarismo populista”.

 

Scrivi una replica

News

Gran Bretagna, crisi della benzina fa salire i prezzi ai massimi da 8 anni

Continua la crisi della benzina in Gran Bretagna, dove i prezzi del verde sono arrivati ai massimi da otto anni e il prezzo medio di…

28 Set 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Bankitalia: «Balzo degli esposti dei clienti contro le banche nel 2020»

«Balzo, nel 2020, degli esposti alla Banca d’Italia su presunti comportamenti anomali di banche e intermediari finanziari, a causa delle “lamentele all’accesso alle misure governative…

28 Set 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Afghanistan, sistema bancario al collasso

Il sistema bancario dell’Afghanistan è vicino al collasso. Questo è l’allarme lanciato alla Bcc dal capo di uno dei maggiori istituti di credito dell’Afghanistan.…

28 Set 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Vulcano Cumbre, 589 edifici distrutti dalla lava e 258 ettari coperti

Sono 589 gli edifici distrutti dalla lava espulsa dal vulcano Cumbre Vieja sull’isola di La Palma (Canarie). Oltre 21 chilometri di strade e 258 ettari…

28 Set 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia