Veltroni, Pisanu e il governo di decantazione | T-Mag | il magazine di Tecnè

Veltroni, Pisanu e il governo di decantazione

L’auspicio di un governo di transizione – alla vigilia del voto che salvò Berlusconi e l’esecutivo il 14 dicembre – è un’idea già tramontata. E poiché sembra molto in voga il termine “oltre” – laddove “oltre” sta per “oltre il berlusconismo” – giunge puntuale una nuova proposta bipartisan, firmata da Walter Veltroni e Beppe Pisanu. L’idea, stavolta, è quella di un governo di “decantazione”, come spiegano i due parlamentari in una lettera pubblicata sul Corriere della Sera. “Le forze politiche – si legge nel testo – hanno il dovere di mobilitare le energie migliori al servizio del bene comune, specialmente in momenti eccezionali come questo”. In verità non c’è una reale discrepanza rispetto alle precedenti proposte, in cui si ribadiva – circostanza reiterata – l’esigenza, tra le altre cose, di una riforma elettorale. La maggioranza si è schierata compatta per il no, Bersani tentenna, mentre Futuro e Libertà si dice d’accordo. “L’appello di Veltroni e Pisanu va accolto e questo può accadere dopo le elezioni amministrative. Bisogna uscire dal tunnel e scrivere regole condivise, poi ognuno può andare per la sua strada”, ha osservato Bocchino.

 

1 Commento per “Veltroni, Pisanu e il governo di decantazione”

  1. […] insiste. Dopo la lettera al Corriere della Sera, scritta con Beppe Pisanu, in cui si idealizzava il governo di decantazione, oggi Veltroni rilancia tale ipotesi in un'intervista a La Repubblica. Senza dietrologismi, appare […]

Scrivi una replica

News

Coronavirus, Draghi: «Possiamo guardare al futuro con prudente ottimismo e fiducia»

«Si può guardare al futuro con prudente ottimismo e fiducia». Così il presidente del Consiglio, Mario Draghi, intervenendo nel corso di una conferenza stampa, al…

16 Apr 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Stati Uniti, sparatoria a Indianapoli: otto i morti

Sono almeno otto le vittime e quattro i feriti della sparatoria  in un deposito della FedEx vicino all’aeroporto internazionale di Indianapolis (Indiana). L’autore della strage,…

16 Apr 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, Merkel: “Situazione molto seria”

Purtroppo dobbiamo dire di nuovo: la situazione è seria e cioè molto seria. La terza ondata della pandemia la fa da padrone. Lo ha detto…

16 Apr 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Giovannini: “50miliardi per trasporti e infrastrutture: la metà saranno spesi per il Sud”

Nell’ambito del Piano nazionale di ripresa e resilienza ai trasporti e alle infrastrutture sono destinati 50 miliardi , di cui la metà al Sud. Lo…

16 Apr 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia