Migranti. Per l’Ue Parigi non ha infranto le regole | T-Mag | il magazine di Tecnè

Migranti. Per l’Ue Parigi non ha infranto le regole

Parigi non avrebbe infranto le regole europee, fa sapere la Commissione riguardo il blocco temporaneo dei treni alla frontiera di Ventimiglia onde evitare gli spostamenti dei migranti dall’Italia alla Francia. Decisioni di questo tipo, infatti, possono derivare da motivazioni di ordine pubblico. Nonostante il parere dell’Ue tale circostanza, stigmatizzata dal ministro Frattini, raffredda ulteriormente i rapporti tra Italia e Francia, per quanto il ministro dell’Interno transalpino Gueant abbia scongiurato qualsiasi tensione con Roma. Roberto Maroni ha auspicato, a conferma delle evidenti divergenze tra i due Paesi, che “nel vertice del 26 si possano risolvere amichevolmente questioni che non ha senso che continuino a permanere”. Ancora più critico il presidente della Regione Lombardia, Roberto Formigoni, secondo il quale l’atteggiamento della Francia nei confronti dei migranti è da considerarsi “antieuropeista, disumano e inaccettabile”.

 

Scrivi una replica

News

Fabrizio Curcio è stato nominato capo della Protezione civile

Fabrizio Curcio è stato nominato nuovo capo della Protezione civile dal presidente del Consiglio, Mario Draghi. Curcio, 55 anni, succederà ad Angelo Borrelli, il cui…

26 Feb 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus: in Germania il 4,5% della popolazione ha ricevuto una dose di vaccino

In Germania, il 4,5% della popolazione, pari a 5,7 milioni di persone, ha ricevuto una dose di vaccino contro l’infezione da coronavirus. Lo ha riferito…

26 Feb 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Istat: «Nel quarto trimestre, fatturato dei servizi in calo del 7,6% su base annua»

«Nel quarto trimestre 2020 si stima che l’indice destagionalizzato del fatturato dei servizi diminuisca del 2,2% rispetto al trimestre precedente; l’indice generale grezzo registra un…

26 Feb 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, a livello mondiale i contagi hanno superato i 113 milioni

A livello mondiale, le persone contagiate dal coronavirus sono state 113.086.223. A riferirlo la Johns Hopkins University che monitora l’andamento mondiale della pandemia che, al…

26 Feb 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia