Polemiche sui professori precari e il programma non si fa più | T-Mag | il magazine di Tecnè

Polemiche sui professori precari e il programma non si fa più

A quanto pare è stato cancellato Non è mai troppo tardi, il programma di Canale 5, inizialmente previsto per maggio. Lo show (i conduttori erano stati individuati in Federica Panicucci e Alfonso Signorini) prevedeva il ritorno di alcuni vip sui banchi di scuola, con i giovani docenti precari che avrebbero dovuto colmare le lacune sino ad un quiz finale. Dalle indiscrezioni non emergono motivi chiari riguardo la soppressione del programma, ma non si escludono ripercussioni dopo la polemica scatenata dalla presenza di professori precari ai quali era stato promesso un premio di dieci anni di stipendio.

 

Scrivi una replica

News

Gran Bretagna, crisi della benzina fa salire i prezzi ai massimi da 8 anni

Continua la crisi della benzina in Gran Bretagna, dove i prezzi del verde sono arrivati ai massimi da otto anni e il prezzo medio di…

28 Set 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Bankitalia: «Balzo degli esposti dei clienti contro le banche nel 2020»

«Balzo, nel 2020, degli esposti alla Banca d’Italia su presunti comportamenti anomali di banche e intermediari finanziari, a causa delle “lamentele all’accesso alle misure governative…

28 Set 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Afghanistan, sistema bancario al collasso

Il sistema bancario dell’Afghanistan è vicino al collasso. Questo è l’allarme lanciato alla Bcc dal capo di uno dei maggiori istituti di credito dell’Afghanistan.…

28 Set 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Vulcano Cumbre, 589 edifici distrutti dalla lava e 258 ettari coperti

Sono 589 gli edifici distrutti dalla lava espulsa dal vulcano Cumbre Vieja sull’isola di La Palma (Canarie). Oltre 21 chilometri di strade e 258 ettari…

28 Set 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia