Stefania Craxi sul Cav: Vero affetto non è silenzio | T-Mag | il magazine di Tecnè

Stefania Craxi sul Cav: Vero affetto non è silenzio

Stefania Craxi torna sull’intervista concessa ad A in cui indicava a Berlusconi una via di uscita che vada al di là delle barzellette o delle faccende che lo hanno visto protagonista negli ultimi tempi. Lo ha fatto in amicizia, ha spiegato nell’intervista il sottosegretario agli Esteri. E lo ribadisce in una lettera al Corriere della Sera, soprattutto in virtù di quanti hanno criticato l’intervista: “In questi giorni mi è capitato di leggere e sentire di tutto e di più: che la mia intenzione fosse quella di smarcarmi da Berlusconi; che cercassi di accreditarmi verso nuovi soggetti politici; che volessi lanciare un segnale alla diaspora socialista. Ma l’unico segnale che ho lanciato è quello a Berlusconi, e credo sia evidente a tutti che se avessi avuto intenzione di smarcarmi, o peggio di accreditarmi presso non si sa chi, non avrei dovuto far altro che quello che già stanno facendo taluni, usi a disobbedir tacendo. Io preferisco esser leale parlando. Ho constatato insomma che è difficile esprimere le proprie opinioni in assoluta franchezza senza essere aggrediti e tacciati di tradimento, magari da chi vuole spiegarmi cos’avrebbe fatto Bettino Craxi al mio posto e crede che io mi sia dimenticata cos’ha fatto lui a Bettino Craxi. La battaglia di Berlusconi per la modernizzazione del Paese – ha concluso Stefania Craxi – è la mia battaglia: al suo fianco la combatterò fino in fondo, ad iniziare dalla giustizia. Ma il mio affetto e la mia solidarietà non potranno mai diventare cortigianeria. Se a mio avviso uno dei miei più cari amici talvolta sbaglia, il vero affetto non è silenzio”.

 

Scrivi una replica

News

Coronavirus: a livello mondiale, i contagi hanno superato i 242,6 milioni

A livello mondiale, le persone contagiate dal coronavirus sono state 242.648.151. A riferirlo la Johns Hopkins University che monitora l’andamento mondiale della pandemia che, al…

22 Ott 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Mercato auto, Acea: «Nel terzo trimestre, le auto ibride hanno superato il diesel per la prima volta»

Nel terzo trimestre del 2021, nell’Unione europea, le immatricolazioni di autovetture ibride elettriche (Hev) hanno rappresentato il 20,7% del mercato complessivo. Lo ha reso noto…

22 Ott 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Ue, Draghi: «Sulla Polonia, non ci sono alternative: le regole sono chiare»

Sulla Polonia «non ci sono alternative: le regole sono chiare». Lo ha detto il presidente del Consiglio, Mario Draghi, intervenendo nel corso della conferenza stampa…

22 Ott 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Energia, Draghi: «Dobbiamo proteggere tutti i Paesi dell’Ue in egual misura»

Sull’energia «siamo stati espliciti con la necessità di preparare subito uno stoccaggio integrato con le scorte strategiche. Dobbiamo proteggere tutti i Paesi dell’Unione europea in egual…

22 Ott 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia