Responsabili. Berlusconi, Scilipoti e l’elogio del peone | T-Mag | il magazine di Tecnè

Responsabili. Berlusconi, Scilipoti e l’elogio del peone

Gli ex colleghi di partito lo chiamano munnizza. E pare, stando alle cronache giornalistiche, che come metta piede fuori casa ci sia qualcuno pronto ad insultarlo. Non è facile la vita da “responsabile” per Domenico Scilipoti. Il quale, però, non si è perso d’animo e ha scritto un libro dal titolo che più chiaro non si può: Perché Berlusconi – Scilipoti re dei peones. Il volume presenta la prefazione del premier: “Questo libro – scrive il presidente del Consiglio – è un sasso gettato nello stagno dell’ipocrisia politica oggi alimentata da quell’egemonia culturale della sinistra che non cambia mai i suoi metodi e si culla nell’illusione di una sua pretesa superiorità etica”. Ripercorrendo poi le vicissitudini che hanno avvicinato l’ex Idv alla maggioranza, Berlusconi conclude: “Questo è bastato perché contro di lui venisse scatenata quella collaudatissima ‘macchina del fango’ che negli ultimi vent’anni ha causato un gran numero di vittime”.

 

Scrivi una replica

News

Ue, la Commissione europea propone la sospensione del Patto di Stabilità anche nel 2021

«Sulla base delle indicazioni attuali, la clausola di salvaguardia generale», che da un anno ha sospeso il Patto di Stabilità e crescita, «rimarrebbe attiva nel…

3 Mar 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Spazio, nuova missione per Samantha Cristoforetti

Samantha Cristoforetti, la prima astronauta italiana dell’Esa, tornerà sulla Stazione spaziale internazionale (Iss) nella primavera del prossimo anno. Il programma prevede, tra le altre cose,…

3 Mar 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Parlamento europeo, partito di Orban lascia Ppe

«Gli emendamenti delle regole del gruppo del Ppe sono chiaramente una mossa ostile contro Fidesz. Limitare i nostri eurodeputati nella loro capacità di rappresentare i…

3 Mar 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Birmania, uccisi altri sei protestanti

Durante le proteste antigolpe, l’esercito militare birmano ha ucciso altri 6 manifestanti, portando così a 12 i totale delle vittime dall’inizio delle proteste.…

3 Mar 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia