Svelato il mistero delle foto di Bin Laden? | T-Mag | il magazine di Tecnè

Svelato il mistero delle foto di Bin Laden?

Federico Rampini, sul suo blog, tenta di spiegare il perché della mancata divulgazione delle foto del corpo di Osama Bin Laden: “La Casa Bianca ha chiarito il ‘giallo’ delle foto di Bin Laden, che ‘esistono’ ma non sono ancora state mostrate. E forse non lo saranno mai. La ragione: secondo la Casa Bianca il volto sarebbe orrendamente sfigurato, perché uno dei due proiettili che lo hanno ucciso ha perforato l’occhio sinistro (l’altro lo ha colpito al petto). Ci sarebbe quindi il timore di suscitare sdegno e ripulsione nel mondo islamico, con l’esibizione di quel ‘trofeo’. Il timore di trasformarlo in un martire, insomma”. Tuttavia da alcune ore circolano voci secondo l’amministrazione stia vagliando l’ipotesi di divulgare le immagini di quanto avvenuto.

 

Scrivi una replica

News

Coronavirus, a livello mondiale i contagi hanno superato i 41,3 milioni

A livello mondiale, le persone contagiate dal coronavirus sono state 41.341.755. A riferirlo la Johns Hopkins University che monitora l’andamento mondiale della pandemia che, al…

22 Ott 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

Ambiente, nel 2019 l’inquinamento atmosferico ha ucciso 6,7 milioni di persone

Nel 2019, l’inquinamento atmosferico ha causato la morte di 6,7 milioni di persone in tutto il mondo, rendendolo la quarta causa di morte dietro l’ipertensione,…

22 Ott 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

Conti pubblici, nel secondo trimestre il debito pubblico italiano ha raggiunto il 149,4% del Pil

Nel secondo trimestre del 2020, il debito pubblico italiano ha raggiunto il 149,4% del Prodotto interno lordo – è il secondo più alto nell’Ue, dopo…

22 Ott 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

Ue, il Premio Sakharov è stato assegnato all’opposizione bielorussa

Il Parlamento europeo ha assegnato all’opposizione bielorussa il Premio Sakharov, che viene conferito a individui e gruppi che difendono i diritti umani e le libertà…

22 Ott 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia