Migranti. Ue: maggiore solidarietà tra gli Stati membri | T-Mag | il magazine di Tecnè

Migranti. Ue: maggiore solidarietà tra gli Stati membri

“L’Unione europea non deve lasciare che gli Stati maggiormente esposti ai flussi migratori dal Nordafrica gestiscano da soli l’emergenza”. A sottolinearlo, dopo le polemiche sul tema delle scorse settimane, è stata la commissaria agli Affari interni dell’Ue, Cecilia Malmstrom, la quale ha presentato il documento elaborato dall’esecutivo di Bruxelles su una politica comune per gestire al meglio l’emergenza migranti. “Non dobbiamo lasciare che sia solo compito degli Stati membri che si trovano alle nostre frontiere esterne a gestire le situazioni straordinarie di migrazioni. Alcuni Stati – si legge nel documento – sono più direttamente esposti ad arrivi massicci di migranti rispetto ad altri, ma questa situazione non può essere gestita solo a livello nazionale. Richiede la mobilitazione di tutti gli Stati membri a livello Ue”. Viene anche spiegato che la Commissione “non può imporre la solidarietà”, ma “è necessario una migliore ripartizione delle responsabilità e un aumento della solidarietà a livello di Unione europea”.

 

Scrivi una replica

News

Eurozona, la Bce ha lasciato i tassi di interesse invariati

La BCE, la Banca centrale europea, ha lasciato invariati i tassi d’interesse. Lo ha reso noto la BCE dopo la riunione di politica monetaria. Il…

29 Ott 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

Stati Uniti, nel terzo trimestre il Pil è cresciuto del 33,1%

Nel terzo trimestre 2020, il Prodotto interno lordo degli Stati Uniti è cresciuto del 33,1%. Lo ha reso noto il Dipartimento del Commercio statunitense. Si…

29 Ott 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

Francia: riattivato stato di emergenza attentati

La Francia ha riattivato lo stato d’emergenza relativo agli attentati, secondo  quanto riporta il sito internet di radio Europe 1. Il ministro dell’Interno, Gérald Darmanin…

29 Ott 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

Francia: attentato a Nizza nella cattedrale di Notre Dame

Un nuovo attentato in Francia, stavolta a Nizza. Viene riferito di un assalto con coltello avvenuto questa mattina, intorno alle 9, nella cattedrale Notre Dame…

29 Ott 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia