Italia-Usa: governo siriano deve cessare le violenze | T-Mag | il magazine di Tecnè

Italia-Usa: governo siriano deve cessare le violenze

Non solo Libia. Il ministro degli Esteri, Franco Frattini, e la segretario di Stato statunitense, Hillary Clinton, hanno parlato anche di Siria e Libano nel corso del vertice bilaterale di oggi a Roma. “Abbiamo parlato a lungo dello scenario mediorientale, della Siria e delle implicazioni per il Libano”, ha fatto sapere Frattini. “L’opinione che abbiamo – ha proseguito – è che devono moltiplicarsi le azioni politiche e gli appelli per sensibilizzare il governo siriano a cessare le violenze e riprendere il percorso di dialogo con chi chiede riforme, come Assad aveva promesso e non mantenuto. Le decisioni che gli Stati Uniti hanno preso in termini di sanzioni dovranno comprendere la sospensione dell’accordo quadro con la Siria e la restrizione della circolazione delle persone implicate direttamente con le violenze queste settimane”.

 

Scrivi una replica

News

Corea del Nord, Kim: «Situazione alimentare tesa»

Il leader nordcoreano Kim Jong-un ha ammesso che la situazione alimentare nel paese è «tesa», secondo quanto riferito dai media statali. Secondo l’agenzia ufficiale Kcna,…

16 Giu 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Covid, Francia: anticipata la fine del coprifuoco: la misura verrà interrotta il 20 giugno

La Francia anticipa la fine del coprifuoco di dieci giorni, dalla fine del mese al 20 giugno. Ad annunciato, al termine del Consiglio dei ministri,…

16 Giu 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, Ue dà l’ok al ritorno dei turisti americani anche non vaccinati

L’Ue apre le porte ai turisti americani anche non vaccinati. Le limitazioni cadranno anche per altri 8 Paesi: Albania, Macedonia del Nord, Serbia, Libano, Taiwan,…

16 Giu 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Istat: “Nel 2020 cresce povertà assoluta, 5,6 mln, top da 2005”

“Nel 2020, sono in condizione di povertà assoluta poco più di due milioni di famiglie (7,7% del totale da 6,4% del 2019) e oltre 5,6…

16 Giu 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia