Grillo si smentisce e riscrive il nome di Berlusconi | T-Mag | il magazine di Tecnè

Grillo si smentisce e riscrive il nome di Berlusconi

È stata una domenica particolarmente movimentata quella di Beppe Grillo. A Bologna il comico genovese è stato protagonista di un impegno elettorale a sostegno del candidato sindaco del Movimento 5 Stelle Massimo Bugani. Al termine del comizio, a cui sono accorse più di diecimila persone, Grillo ha polemizzato a distanza con Vendola dopo le precedenti scaramucce. “At salut, buson!”, ha detto Grillo forse in riferimento proprio a Vendola che più tardi avrebbe sostenuto un comizio nella stessa piazza. E ancora, sul suo blog, sempre ieri è apparso il nome di Berlusconi. Circostanza che di per sé non significherebbe nulla non fosse altro che alcune settimane fa Grillo aveva annunciato la “deberlusconizzazione” del suo sito. Il post in questione parla di realpolitik e di come i partiti minori si aggiudichino qualche poltrona stipulando alleanze prima delle elezioni. E siccome nel testo il nome di Berlusconi compare al fianco di quello di Bersani non sembra rimproverabile la “svista” di Grillo. In nome della realpolitik, si intende.

 

2 Commenti per “Grillo si smentisce e riscrive il nome di Berlusconi”

  1. […] per Beppe Grillo È stata una domenica particolarmente movimentata quella di Beppe Grillo. E Fabio Germani lo ha tanato. Posted by disastrid » Hard candy Tags:At salut buson, beppe grillo, blog, […]

  2. […] “Il Sistema – scrive Grillo – ha liquidato Berlusconi (ma non doveva non scrivere più il suo nome?) e deve presentare nuove facce per non essere travolto. Se sono vecchie, le fa passare per nuove. […]

Scrivi una replica

News

Coronavirus, a livello mondiale i contagi hanno superato i 41,3 milioni

A livello mondiale, le persone contagiate dal coronavirus sono state 41.341.755. A riferirlo la Johns Hopkins University che monitora l’andamento mondiale della pandemia che, al…

22 Ott 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

Ambiente, nel 2019 l’inquinamento atmosferico ha ucciso 6,7 milioni di persone

Nel 2019, l’inquinamento atmosferico ha causato la morte di 6,7 milioni di persone in tutto il mondo, rendendolo la quarta causa di morte dietro l’ipertensione,…

22 Ott 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

Conti pubblici, nel secondo trimestre il debito pubblico italiano ha raggiunto il 149,4% del Pil

Nel secondo trimestre del 2020, il debito pubblico italiano ha raggiunto il 149,4% del Prodotto interno lordo – è il secondo più alto nell’Ue, dopo…

22 Ott 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

Ue, il Premio Sakharov è stato assegnato all’opposizione bielorussa

Il Parlamento europeo ha assegnato all’opposizione bielorussa il Premio Sakharov, che viene conferito a individui e gruppi che difendono i diritti umani e le libertà…

22 Ott 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia