Il terremoto a Roma? Ecco la sfida di Paolo Attivissimo | T-Mag | il magazine di Tecnè

Il terremoto a Roma? Ecco la sfida di Paolo Attivissimo

Sale l’attesa – si fa per dire – per il sisma che dovrebbe colpire domani Roma stando ad una presunta previsione di Raffaele Bendandi il quale anni fa, secondo i suoi sostenitori, riuscì ad annunciare in anticipo alcuni terremoti verificatisi successivamente. Sarebbero 103 le previsioni che lo “pseudoscienziato” avrebbe raccolto attraverso metodi che la scienza ufficiale non ritiene attendibili, ma tra queste non risulterebbe quella di Roma. Piuttosto si tratta di una bufala messa in giro da chissà chi e che da settimane sta facendo il giro del web, tanto che sulle pagine di T-Mag abbiamo notato un incremento di visitatori curiosi ogniqualvolta si è affrontato l’argomento. In particolare il cacciatore di bufale Paolo Attivissimo ha lanciato sul suo blog una sfida: se qualcuno fosse stato disposto a pagargli il viaggio da Lugano sarebbe venuto nella Capitale l’11 maggio ad attendere il terremoto (su cui scommette non avverrà). Sfida che è stata accettata dall’agenzia di comunicazione Estrogeni. Così, scrive Attivissimo, alle 11 di domani sarà nella sede dell’agenzia a Roma per una conferenza “sulle bufale e sui complotti”. Oltre che per partecipare al “pernacchia-party alla faccia di tutti i menagramo che hanno propagato questa panzana”.

 

1 Commento per “Il terremoto a Roma? Ecco la sfida di Paolo Attivissimo”

  1. […] da un forte terremoto, anche i ricercatori dell'Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (come altri) cercheranno di organizzarsi a modo proprio. Domani, infatti, si terrà un open day di informazione […]

Scrivi una replica

News

Coronavirus, Lamorgese: ««È il momento della responsabilità di tutti, al di là dell’appartenenza politica

«È il momento della condivisione e della responsabilità di tutti, al di là dell’appartenenza politica». Lo ha detto la ministra dell’Interno, Luciana Lamorgese, intervenendo nel…

23 Ott 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, Conte: «Dobbiamo escludere un lockdown generalizzato»

«Dobbiamo escludere un lockdown generalizzato». Lo ha detto il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, intervenendo al Festival del Lavoro, na manifestazione itinerante organizzata dal Consiglio…

23 Ott 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, Sanchez: «In Spagna il numero reale dei malati supera i tre milioni»

In Spagna, il «numero reale» delle persone positive al coronavirus è superiore ai 3 milioni. Lo ha detto il premier spagnolo, Pedro Sanchez, intervenendo nel…

23 Ott 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, Catalfo: «Prevediamo un rifinanziamento della cig»

«Stiamo prevedendo delle misure, alcune da inserire in manovra, altre in un decreto che verrà emanato nelle prossime settimane. Nel decreto vi sarà un rifinanziamento della…

23 Ott 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia