Per Frattini Gheddafi in fuga da Tripoli, ma non dal Paese | T-Mag | il magazine di Tecnè

Per Frattini Gheddafi in fuga da Tripoli, ma non dal Paese

Secondo il ministro degli Esteri, Franco Frattini, intervenuto in una videointervista su Corriere.it, il leader libico Gheddafi è sì in fuga da Tripoli ma non dalla Libia. “Un dato è certo: la pressione internazionale ha verosimilmente provocato la decisione da parte di Gheddafi di mettersi al riparo in un luogo più sicuro”. E sulla possibilità che Gheddafi possa essere ucciso, circostanza ventilata nelle ultime ore, Frattini ha spiegato che “non è possibile in quanto non lo prevede il mandato della risoluzione 1973 delle Nazioni Unite”. La risoluzione, infatti, “non mira a singole persone e non credo che si sarebbe raggiunto l’accordo in seno al Consiglio di sicurezza se avesse previsto l’uccisione” del colonello. Intanto la tv di Stato libica ha fatto sapere che un “grande numero” di civili sono morti dopo un attacco della Nato su Brega, città della Libia orientale. Inoltre, il procuratore della Corte penale internazionale de L’Aja ha annunciato che lunedì chiederà ai giudici di spiccare tre mandati d’arresto contro le persone “che sembrano avere la responsabilità maggiore” nei crimini commessi in Libia. Tra queste dovrebbe figurare anche Gheddafi.

 

Scrivi una replica

News

Corea del Nord, Kim: «Situazione alimentare tesa»

Il leader nordcoreano Kim Jong-un ha ammesso che la situazione alimentare nel paese è «tesa», secondo quanto riferito dai media statali. Secondo l’agenzia ufficiale Kcna,…

16 Giu 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Covid, Francia: anticipata la fine del coprifuoco: la misura verrà interrotta il 20 giugno

La Francia anticipa la fine del coprifuoco di dieci giorni, dalla fine del mese al 20 giugno. Ad annunciato, al termine del Consiglio dei ministri,…

16 Giu 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, Ue dà l’ok al ritorno dei turisti americani anche non vaccinati

L’Ue apre le porte ai turisti americani anche non vaccinati. Le limitazioni cadranno anche per altri 8 Paesi: Albania, Macedonia del Nord, Serbia, Libano, Taiwan,…

16 Giu 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Istat: “Nel 2020 cresce povertà assoluta, 5,6 mln, top da 2005”

“Nel 2020, sono in condizione di povertà assoluta poco più di due milioni di famiglie (7,7% del totale da 6,4% del 2019) e oltre 5,6…

16 Giu 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia