Il Cavaliere sconfitto è nelle mani del Senatùr | T-Mag | il magazine di Tecnè

Il Cavaliere sconfitto è nelle mani del Senatùr

L'attesa del ballottaggio milanese assume l'aspetto di una lunga agonia. Il Governo è appeso a un filo

Le cose a Milano stanno evidentemente peggio di come si pensava. Il Paese era in attesa che da via Bellerio il vertice della Lega lasciasse trapelare la rotta che Bossi avrebbe seguito da qui al ballottaggio milanese, ma era difficile aspettarsi quello che è suonato – a patto d’essere confermato – praticamente come uno sciogliete le righe.
Di fronte a una sfida elettorale in salita non c’era niente di peggio che ventilare alle truppe la prospettiva di una crisi di Governo in caso di sconfitta, perché nel popolo della Lega ci sono molti che da molto tempo vogliono concludere questa esperienza, e quindi è verosimile che la quota di quanti non voteranno e non s’impegneranno potrebbe salire proprio in ragione dei rumors che si diffondono intorno alla posizione che potrebbe assumere il leader.  
Di fronte a questo scenario sempre più probabile gli interrogativi sul day after restano però ancora in piedi. Perché Bossi potrebbe anche decidere di staccare la spina, ma sarebbe comunque Berlusconi a determinare l’intensità dell’agonia. Il momento è delicato perché sul piatto finiscono immediatamente tutti gli obiettivi sensibili: Governo, Quirinale e destini giudiziari. Mai come ora quello sciagurato decreto che il Premier voleva emanare per il caso Englaro rischia – nel metodo – di tornare all’ordine del giorno. Berlusconi consentirà alla natura di fare il suo corso o si accanirà alla ricerca di una cura tampone? I sintomi sono fuori controllo. Da qui sembra che non ci sia alternativa alla sola terapia del dolore.
 

 

Scrivi una replica

News

Corea del Nord, Kim: «Situazione alimentare tesa»

Il leader nordcoreano Kim Jong-un ha ammesso che la situazione alimentare nel paese è «tesa», secondo quanto riferito dai media statali. Secondo l’agenzia ufficiale Kcna,…

16 Giu 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Covid, Francia: anticipata la fine del coprifuoco: la misura verrà interrotta il 20 giugno

La Francia anticipa la fine del coprifuoco di dieci giorni, dalla fine del mese al 20 giugno. Ad annunciato, al termine del Consiglio dei ministri,…

16 Giu 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, Ue dà l’ok al ritorno dei turisti americani anche non vaccinati

L’Ue apre le porte ai turisti americani anche non vaccinati. Le limitazioni cadranno anche per altri 8 Paesi: Albania, Macedonia del Nord, Serbia, Libano, Taiwan,…

16 Giu 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Istat: “Nel 2020 cresce povertà assoluta, 5,6 mln, top da 2005”

“Nel 2020, sono in condizione di povertà assoluta poco più di due milioni di famiglie (7,7% del totale da 6,4% del 2019) e oltre 5,6…

16 Giu 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia