Naufragato il testo sull’omofobia, la Concia si dimette da relatrice | T-Mag | il magazine di Tecnè

Naufragato il testo sull’omofobia, la Concia si dimette da relatrice

Nonostante l’appoggio del Ministro delle Pari opportunità Mara Carfagna, nella giornata di ieri è stato bocciato per il voto contrario del Pdl il cosiddetto testo “sull’omofobia” presentato dal Pd – relatrice Paola Concia – in Commissione Giustizia e avente a oggetto circostanze aggravanti per i reati commessi a scopo discriminatorio.
A questa mattina risale l’ennesima bocciatura su un nuovo testo che prevedeva l’aggravante per i reati contro omosessuali e transessuali e lo estendeva nei confronti di soggetti deboli come anziani e disabili.
Dopo il fallimento di quest’ultimo testo Anna Paola Concia ha quindi preso la decisione di dimettersi da relatrice del provvedimento e di lasciare il posto ex officio a Enrico Costa, capogruppo della maggioranza.
Il motivo delle dimissioni risiede nel fatto che la normativa bocciata era pienamente in accordo con la vigente normativa europea sull’argomento e nulla in più aggiungeva. La bocciatura sistematica corrisponderebbe quindi solo ad una presa di posizione della maggioranza che risponde a esclusivamente a logiche politiche, del tutto immotivate rispetto all’importanza dei temi trattati.
Sul profilo Facebook della Concia nel frattempo stanno pervenendo moltissimi messaggi di solidarietà e attestati di stima.

 

Scrivi una replica

News

Coronavirus: in Lombardia, da giovedì coprifuoco dalle 23 alle 5

Coprifuoco dalle 23 alle 5 a partire da giovedì 22 ottobre, in Lombardia. Lo prevede l’ordinanza emanata oggi firmata dal ministro della Salute, Roberto Speranza,…

21 Ott 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, oltre 9 milioni di download per Immuni

Oltre 9 milioni di download per Immuni, l’applicazione di tracciamento dei contatti per contenere la diffusione del coronavirus. Lo ha reso noto Immuni attraverso un…

21 Ott 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

Ambiente: in Italia, ogni anno l’inquinamento atmosferico costa oltre 1.500 euro procapite

Oltre 1.500 euro. Questo è il costo procapite annuo dell’inquinamento per gli italiani. A stimarlo è uno studio realizzato dall’Epha, l’Alleanza europea per la salute…

21 Ott 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, Mattarella: «Cure e vaccini disponibili per tutta la popolazione mondiale»

«Le cure e i vaccini» contro il coronavirus «siano disponibili per tutti in tutto il mondo». Lo ha detto il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella,…

21 Ott 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia