Atterrata la Soyuz in Kazakistan. A bordo anche l’italiano Paolo Nespoli | T-Mag | il magazine di Tecnè

Atterrata la Soyuz in Kazakistan. A bordo anche l’italiano Paolo Nespoli

SPAZIO

Missione compiuta. I tre astronauti a bordo della Soyuz – l’italiano Paolo Nespoli, l’americana Catherine Coleman e il russo Dmitry Kondratyev – sono rientrati atterrando in Kazakistan alle 6.27 (le 4.27 in Italia) dopo un viaggio durato cinque ore. I tre sono rimasti nella Stazione spaziale internazionale (Iss) per 159 giorni. Durante il distacco Nespoli ha vuto la possibilità di scattare delle foto giudicate “senza precedenti” dalla Nasa che però dovrà aspettare per avere le immagini ad alta risoluzione non potendole inviare direttamente dalla Soyuz (ad ogni modo conta di poterle diffondere nei prossimi giorni). Intanto, Kondratyev è rientrato nel centro di addestramento dei cosmonauti di Città delle Stelle, vicino Mosca, mentre Nespoli e Coleman sono partiti su un aereo della Nasa alla volta di Houston.

 

Scrivi una replica

News

Cile: ok alla riforma della Costituzione

Il Cile potrebbe adottare una una nuova Costituzione in sostituzione di quella ereditata dall’era di Pinochet, dopo che i cittadini si sono espressi in larga…

26 Ott 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, il capo staff della Casa Bianca: «Impossibile controllare la pandemia»

Mentre gli Stati Uniti, registrato un nuovo record giornaliero di contagiati (83.718), il capo staff della Casa Bianca, Mark Meadows, ha affermato che il governo…

26 Ott 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

Cina: «Sanzioni ad aziende Usa su vendita delle armi a Taiwan»

«Boeing, Lockheed Martin e Raytheon sono tra le aziende americane finite nella lista delle sanzioni decise dalla Cina su compagnie e individui per la vendita…

26 Ott 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, Melbourne fuori dal lockdown dopo oltre 100 giorni

Melbourne esce dal lockdown dopo oltre 100 giorni. Nella città australiana per la prima volta da giugno non sono stati registrati nuovi casi di Covid-19.…

26 Ott 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia