Arrestato Ratko Mladic. L’annuncio è stato confermato dalla tv di Stato | T-Mag | il magazine di Tecnè

Arrestato Ratko Mladic. L’annuncio è stato confermato dalla tv di Stato

SERBIA

Sarebbe stato arrestato in Serbia Ratko Mladic, l’ex generale dell’esercito dei serbi di Bosnia accusato di genocidio e di crimini contro l’umanità, latitante dal 1996. Il condizionale è d’obbligo, anche perché l’uomo fermato sostiene di chiamarsi Milorad Komadic, ma la tv di Stato serba ha dato comunque l’annuncio. A momenti dovrebbe tenersi una conferenza stampa del presidente serbo Boris Tadic (il che fa presupporre che l’uomo arrestato sia effettivamente Mladic). Al momento sono in corso gli esami del dna per verificare l’identità della persona. L’arresto, se confermato, vale un ulteriore passo verso il visto alla candidatura della Serbia all’ingresso nell’Unione europea considerato l’obbligo di arresto dei due latitanti (l’altro è Goran Hadzic) richiesto dal Tribunale penale internazionale dell’Aja.

 

1 Commento per “Arrestato Ratko Mladic. L’annuncio è stato confermato dalla tv di Stato”

  1. […] premier serbo Boris Tadic ha confermato l'arresto di Ratko Mladic. E, come anticipato nel precedente articolo, Tadic ha sostenuto che che “per la Serbia le porte dell'Ue siano ora aperte”. L'arresto di […]

Scrivi una replica

News

Coronavirus, a livello mondiale i contagi hanno superato i 41,3 milioni

A livello mondiale, le persone contagiate dal coronavirus sono state 41.341.755. A riferirlo la Johns Hopkins University che monitora l’andamento mondiale della pandemia che, al…

22 Ott 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

Ambiente, nel 2019 l’inquinamento atmosferico ha ucciso 6,7 milioni di persone

Nel 2019, l’inquinamento atmosferico ha causato la morte di 6,7 milioni di persone in tutto il mondo, rendendolo la quarta causa di morte dietro l’ipertensione,…

22 Ott 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

Conti pubblici, nel secondo trimestre il debito pubblico italiano ha raggiunto il 149,4% del Pil

Nel secondo trimestre del 2020, il debito pubblico italiano ha raggiunto il 149,4% del Prodotto interno lordo – è il secondo più alto nell’Ue, dopo…

22 Ott 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

Ue, il Premio Sakharov è stato assegnato all’opposizione bielorussa

Il Parlamento europeo ha assegnato all’opposizione bielorussa il Premio Sakharov, che viene conferito a individui e gruppi che difendono i diritti umani e le libertà…

22 Ott 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia