Terremoto al Giornale. Feltri e Giordano sarebbero pronti a tornare in cattedra | T-Mag | il magazine di Tecnè

Terremoto al Giornale. Feltri e Giordano sarebbero pronti a tornare in cattedra

editoria

 La notizia è in giro da qualche giorno e nonostante alcune smentite dei diretti interessati continua a circolare. Si tratta del ritorno di Vittorio Feltri al Gionale di Paolo Berlusconi. Questa volta Feltri vestirebbe i panni dell’editorialista e forse anche quelli dell’azionista. Mentre alla direzione tornerebbe addirittura Giordano, capace di esprimere una linea più moderata. Una sterzata insomma che lascerebbe intendere la completa sconfessione della linea Sallusti-Santanchè che a parere di molti pidiellini sarebbe la vera causa dello sfacelo elettorale. 

 

2 Commenti per “Terremoto al Giornale. Feltri e Giordano sarebbero pronti a tornare in cattedra”

  1. […] tempo di “rumors”, a quanto pare. Dopo le voci di un possibile ritorno (alquanto repentino, nel caso) di Feltri al Giornale, con Giordano al posto […]

  2. […] sembrano riguardare anche il quotidiano ora diretto da Sallusti Il Giornale. Del possibile “terremoto” avevamo già riferito, la novità di oggi – riportata da Repubblica – riguarderebbe […]

Scrivi una replica

News

Coronavirus, a livello mondiale i contagi hanno superato i 41,3 milioni

A livello mondiale, le persone contagiate dal coronavirus sono state 41.341.755. A riferirlo la Johns Hopkins University che monitora l’andamento mondiale della pandemia che, al…

22 Ott 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

Ambiente, nel 2019 l’inquinamento atmosferico ha ucciso 6,7 milioni di persone

Nel 2019, l’inquinamento atmosferico ha causato la morte di 6,7 milioni di persone in tutto il mondo, rendendolo la quarta causa di morte dietro l’ipertensione,…

22 Ott 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

Conti pubblici, nel secondo trimestre il debito pubblico italiano ha raggiunto il 149,4% del Pil

Nel secondo trimestre del 2020, il debito pubblico italiano ha raggiunto il 149,4% del Prodotto interno lordo – è il secondo più alto nell’Ue, dopo…

22 Ott 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

Ue, il Premio Sakharov è stato assegnato all’opposizione bielorussa

Il Parlamento europeo ha assegnato all’opposizione bielorussa il Premio Sakharov, che viene conferito a individui e gruppi che difendono i diritti umani e le libertà…

22 Ott 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia