Una lettera di scuse: Pisapia conferma quanto annunciato da Moratti | T-Mag | il magazine di Tecnè

Una lettera di scuse: Pisapia conferma quanto annunciato da Moratti

BALLOTTAGGIO

“Ho appreso che nel pomeriggio è stata recapitata presso il mio studio una lettera riservata personale di Letizia Moratti a me indirizzata. Ne ho preso visione non appena mi è stato possibile. Si tratta di un segnale che voglio interpretare come distensivo nei confronti di una campagna che è stata più volte intorbidita e avvelenata da attacchi personali e diffamazioni nei miei confronti che mi auguro vengano così a cessare. Continuerò ad operare nelle prossime ore perché i milanesi possano esprimersi serenamente sul futuro della propria città e mi auguro che ora sia più agevole per me – e immagino anche per Letizia Moratti – lavorare dopo le elezioni per il bene di Milano. Auspico che lo stesso atteggiamento positivo venga confermato dallo schieramento opposto. Risponderò personalmente con altrettanta riservatezza a Letizia Moratti nei prossimi giorni”. È la nota apparsa sulla bacheca Facebook di Giuliano Pisapia che conferma quanto annunciato da Letizia Moratti durante la videochat di Corriere.it.

 

Scrivi una replica

News

Coronavirus, Gentiloni: «Nel quarto trimestre, ci sarà un significativo rallentamento dell’economia»

Le misure restrittive introdotte per contenere la diffusione del coronavirus «sono sfortunatamente necessarie ancora una volta per appiattire la curva» dei contagi anche se probabilmente…

27 Ott 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, Ecdc: in Belgio più alto tasso di contagi

Secondo quanto calcolato dal Centro europeo per la prevenzione e il controllo delle malattie (Ecdc), è il Belgio il paese ad avere ora il più…

27 Ott 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

Spagna, sciopero di 24 ore dei medici

La situazione legata alla gestione della pandemia in Spagna non registra ancora miglioramenti e i medici spagnoli hanno indetto uno sciopero di 24 ore per…

27 Ott 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

Stati Uniti, confermata dal Senato la nomina di Barrett alla Corte Suprema

Il Senato ha confermato la nomina della giudice Amy Coney Barrett alla Corte Suprema (Barrett ha giurato nella notte). Un via libera che ora porta…

27 Ott 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia