Bondi scuote il Pdl: “Rimetto mandato di coordinatore nelle mani di Berlusconi” | T-Mag | il magazine di Tecnè

Bondi scuote il Pdl: “Rimetto mandato di coordinatore nelle mani di Berlusconi”

BALLOTTAGGIO

“Valutati i risultati elettorali intendo rimettere il mio mandato di coordinatore nelle mani del presidente Berlusconi”. Ad annunciarlo in una nota è il coordinatore nazionale del Pdl, Sandro Bondi. “Ritengo – aggiunge Bondi – che da questo momento il presidente Berlusconi debba ricevere non solo la più ampia fiducia e solidarietà ma soprattutto la assoluta e incondizionata libertà di decisione e di iniziativa per quanto riguarda il futuro del partito”.

 

1 Commento per “Bondi scuote il Pdl: “Rimetto mandato di coordinatore nelle mani di Berlusconi””

  1. […] Berlusconi a Bucares dopo la disfatta elettorale del centrodestra. Intanto, però, sono arrivate le dimissioni di Sandro Bondi. “Erano già previste, lavorerà al mio fianco”, precisa il premier. Oggi era […]

Scrivi una replica

News

Coronavirus, Francia anticipa al 23 giugno la revoca del coprifuoco

La Francia anticipa al 23 giugno la revoca del coprifuoco. Inizialmente, la restrizione dell’orario era in vigore fino al 1 luglio.…

16 Giu 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, Ue dà l’ok al ritorno dei turisti americani anche non vaccinati

L’Ue apre le porte ai turisti americani anche non vaccinati. Le limitazioni cadranno anche per altri 8 Paesi: Albania, Macedonia del Nord, Serbia, Libano, Taiwan,…

16 Giu 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Titoli di Stato: spread Btp/Bund a 102 punti

All’avvio dei mercati finanziari lo spread tra Btp e Bund si è attestato a quota 102 punti.…

16 Giu 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Istat: “Nel 2020 cresce povertà assoluta, 5,6 mln, top da 2005”

“Nel 2020, sono in condizione di povertà assoluta poco più di due milioni di famiglie (7,7% del totale da 6,4% del 2019) e oltre 5,6…

16 Giu 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia