Formigoni e le camicie: “Ho dimostrato chi sono, ora posso giocare con i colori” | T-Mag | il magazine di Tecnè

Formigoni e le camicie: “Ho dimostrato chi sono, ora posso giocare con i colori”

LOOK

“A succedere a Silvio dovrà essere una squadra, non una singola persona. In fondo non siamo in tanti i leader potenziali del Pdl: sette, otto”. Così il presidente della Regione Lombardia, Roberto Formigoni in un’intervista a Oggi. Per Berlusconi, però, Formigoni prospetta il Quirinale: “Il Bunga Bunga non è un ostacolo. La moralità è una cosa seria, ma ai politici si chiede di far le cose, non quante fidanzate hanno. Ma Berlusconi il consenso se lo deve guadagnare con le riforme e dimostrando alla gente che ciò di cui lo accusano non è vero”. La curiosità dell’intervista in verità sta nel tema del look che sta sfoggiando ultimamente. Come quando, ad esempio, si è presentato al seggio elettorale indossando una t-shirt di paperino o una camicia a fiori multicolore. “Se mi fossi presentato così anni fa, i lombardi, gente pratica, avrebbero detto “l’è matt”. Ora che ho dimostrato chi è, politicamente, Formigoni, posso giocare coi colori”. Qui la galleria fotografica del guardaroba di Formigoni.

 

1 Commento per “Formigoni e le camicie: “Ho dimostrato chi sono, ora posso giocare con i colori””

  1. […] non siano all'ombra del presidente del Consiglio. Tra questi Roberto Formigoni, che recentemente ha sostenuto che “a succedere a Silvio dovrà essere una squadra, non una singola persona. In fondo non siamo […]

Leave a Reply to Alfano, il delfino designato nullipotenziario | T-Mag

News

G20, Putin parteciperà al vertice in programma il 15 e il 16 novembre in Indonesia

Il presidente russo, Vladimir Putin, potrebbe partecipare al G20, che si terrà il 15 e il 16 novembre sull’isola di Bali, in Indonesia. Il leader…

27 Giu 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

Ucraina, Zelensky: «Nessun missile russo può spezzare il morale degli ucraini»

«Nessun missile russo, nessun attacco può spezzare il morale degli ucraini. E ciascuno dei loro missili è un argomento nei nostri negoziati con i partner».…

27 Giu 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

Ucraina, Scholz: «Evitare un conflitto tra Nato e Russia»

«Abbiamo parlato del sostegno all’Ucraina e del fatto che, con misure toste, faremo tutto il possibile per appoggiarla. Ma abbiamo anche sottolineato il fatto che…

27 Giu 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

Ucraina, Draghi: «Putin non deve vincere»

«Putin non deve vincere». Così il presidente del Consiglio, Mario Draghi, secondo quanto si apprende dalle agenzie di stampa, al G7 in corso a Elmau,…

27 Giu 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia