Recuperati 150 corpi al largo della Tunisia. L’Onu: uno dei più gravi incidenti | T-Mag | il magazine di Tecnè

Recuperati 150 corpi al largo della Tunisia. L’Onu: uno dei più gravi incidenti

MIGRANTI

Sono stati recuperati 150 cadaveri dopo il naufragio di una nave con a bordo numerosi migranti al largo delle coste tunisine. I dispersi sono ancora 200, 587 invece le persone tratte in salvo. A detta di un portavoce dell’Onu l’incidente sarebbe “uno dei peggiori e più gravi per numeri di morti tra quelli accaduti quest’anno nel mar Mediterraneo”.

 

Scrivi una replica

News

Gas, le riserve di gas in Italia sono piene al 75,38%

Secondo quanto reso noto da Gas Infrastructure Europe (GIE) le riserve di gas in Italia sono piene al 75,38%, contro il 72,4% della media europea.…

10 Ago 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

M5s, Conte: «Andremo da soli al voto, perché così ha deciso il Partito democratico»

«Andrà così perché hanno deciso così sin dall’inizio in modo del tutto irrazionale i vertici del Pd. Lo hanno fatto dando anche uno schiaffo agli…

10 Ago 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

Stati Uniti, inflazione all’8,5% a luglio

A luglio l’inflazione degli Stati Uniti si è attestata all’8,5%, contro l’8,7% previsto dagli analisti e il 9,1% di giugno.…

10 Ago 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

Domino’s ha chiuso i locali in Italia

La nota catena di piazza all’americana, Domino’s, ha chiuso gli ultimi punti vendita rimasti in Italia. Il piano prevedeva l’apertura di 880 negozi entro il…

10 Ago 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia